MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Same Explorer: prima serie, seconda serie e derivate

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • #91
    Originalmente inviato da mattyc89 Visualizza messaggio
    ciao ragazzi... mi servirebbe un'informazione semplice, vorrei sapere il peso del same explorer II 80??? cosi devo fare un confronto, e mi serve il la massa nuda senza zavorre.... vi ringrazio anticipatamente alla prossima
    ciao guerda qui' su questo link è scritto in inglese com il peso è di 33qli con cabina e 30 mi pare senza x la vers 4wd http://www.puddingsworld.com/Machine...%2080%20p2.JPG

    Commenta


    • #92
      confermo il mio era 33.0q con cabina e DT per l'80 ,con pneumatici 16.9-34 e 14.9-24
      saluti

      Commenta


      • #93
        Ho una curiosità circa l'explorer II 70cv, il mio ha i sollevatori posteriori di diametro differente, quello di sinistra è un po più grande, qualcuno sa spiegarmi il perchè??

        Commenta


        • #94
          Originalmente inviato da spaz Visualizza messaggio
          Ho una curiosità circa l'explorer II 70cv, il mio ha i sollevatori posteriori di diametro differente, quello di sinistra è un po più grande, qualcuno sa spiegarmi il perchè??
          Presumo che tu intenda i cilindri supplementari del sollevamento...comunque se non m' inganna la memoria, il diametro minore del dx è per via dello spazio occupato dal rinvio dello sforzo controllato.
          Ceppi c'è!

          Commenta


          • #95
            Se non ricordo male il modello 70cv non aveva il sollevatore con martinetto interno come l'80 e il 90 ,ma aveva il soll.con mertinetti esterni senza essere necessariamente essere supplementari ,tipo l'IRON per intenderci .
            saluti

            Commenta


            • #96
              ciao a tutti. io posseggo un explorer2 80 e posso dire che è una macchina di un'affidabilita' unica visto che ormai e' sul mercato da oltre 20 anni. ha una meccanica semplice,e' un trattore adatto ai lavori leggeri perche agilissimo e veloce nelle manovre,non e' il massimo come trazione a terra ma ne ho visti di peggio. il miglior pregio e' che consuma pochissimo-come tutti i same-chiedere ha chi ha jd claas perkins

              PS. il peso dell'explorer2 80 con cabina aria cond pneum 420-70ant 480-70post e' di circa 34,80 ql -pesato- il tutto varia dalla quantita' di gasolio nel serb
              Ultima modifica di

              Commenta


              • #97
                Originalmente inviato da Landini C100
                Solo una curiosità: ma sto cambio Hi-Low in cosa consiste
                Consulta la discussione al link che segue...


                http://www.forum-macchine.it/showthr...ht=Power+shift
                Ceppi c'è!

                Commenta


                • #98
                  Originalmente inviato da Landini C100
                  Per perdenze intendo..liquidi, olii, da blocco, cambio ecc..
                  Sabato proverò il trattore...essendo il primo gommato che tratto per di più usato avreste consigli per modalità di prova?
                  Il trattore ha solo trasportato rotobbale con carrello, al più sparso semeni con spandicopncime una decine di volte.
                  Inoltre oggi ho notato cher ha l'inserimento delle 4x4 e del differenziale autobloccante elettronicamente, attraverso due pulsanti gialli posti sul lato sinistro del posto guida.
                  Il modello indicato nell'etichetta del cruscotto è "EXPLORER 80 VDT"
                  Per l'HI-LOW, si tratta di quel doppio comando posto nella leva del cambio delle marce, con indicazione blue o rossa che indica la lepre o la tartaruga?
                  Scusate, ma studiando e girando s'impara..ho capito si tratta del SYNCROPOWER, e l'innesto delle 4wd e del differenziale autobloccate è elettroidraulico..

                  Commenta


                  • #99
                    Slave a tutti!
                    Anche io ho un Same Explorer 70 Special (preso nuovo a metà degli anni '80, ma non non ricordo l'anno preciso).
                    Premetto che non ho provato nè altre marche nè altri modelli, ma posso confermare che è un'ottima macchina molto affidabile.
                    Il mio ha poco più di 4000 ore di lavoro (viene usato solo il periodo primaverile ed estivo per i trattamenti e/o lavorazioni di 4,5 ettari di noccioleto) e non ha mai avuto grandi problemi.
                    Difetti? Solo il cambio un po' duro e le leve con un po' di gioco ma niente di che.
                    Spero proprio che duri ancora per tanto tempo

                    Commenta


                    • Salve a tutti, avrei bisogno di un chiarimento: premetto che ho un same explorer 70Cv.
                      Il mio meccanico, si è raccomandato di far lavorare l'atomizzatore (la cui pompa è stata appena rettificata) al max a 540 giri.
                      Essendo abbastanza ignorante in materia chiedo a voi se forse non si riferisse alla presa di potenza a 540.
                      Sull'explorer esiste questa presa di forza? Se sì, come si attiva?
                      Dietro al mio trattore ricordo che ci sono 2 prese di forza: una che ho sempre usato per tutti i lavori del noccioleto ed un'altra (più in basso) chiusa da un coperchio avvitato al telaio del trattore che non ho mai usato: è quella la pto a 540?
                      Scusate ma finora non ho mai avuto bisogno di usarla......

                      Commenta


                      • Originalmente inviato da peppe30679 Visualizza messaggio
                        Salve a tutti, avrei bisogno di un chiarimento: premetto che ho un same explorer 70Cv.
                        Il mio meccanico, si è raccomandato di far lavorare l'atomizzatore (la cui pompa è stata appena rettificata) al max a 540 giri.
                        Essendo abbastanza ignorante in materia chiedo a voi se forse non si riferisse alla presa di potenza a 540.
                        Sull'explorer esiste questa presa di forza? Se sì, come si attiva?
                        Dietro al mio trattore ricordo che ci sono 2 prese di forza: una che ho sempre usato per tutti i lavori del noccioleto ed un'altra (più in basso) chiusa da un coperchio avvitato al telaio del trattore che non ho mai usato: è quella la pto a 540?
                        Scusate ma finora non ho mai avuto bisogno di usarla......
                        La PDF a 540rpm è unificata su tutti i trattori , sul tuo dovrebbe evere la 540/1000 selezionabile tramite leva apposita , quella inferiore che non hai mai usato è quella sincronizzata al cambio , ruota proporzionalmente alla vellocità di avanzamento del trattore e non del motore , l'indicazione del maccanico credo sia rifarita all'attrazzo +che al trattore , anche se il motore ,del trattore, gira sull'85/90% dei suoi giri quando fa ruotare la PDF a 540.
                        ciao

                        Commenta


                        • Originalmente inviato da ducati Visualizza messaggio
                          La PDF a 540rpm è unificata su tutti i trattori , sul tuo dovrebbe evere la 540/1000 selezionabile tramite leva apposita , quella inferiore che non hai mai usato è quella sincronizzata al cambio , ruota proporzionalmente alla vellocità di avanzamento del trattore e non del motore , l'indicazione del maccanico credo sia rifarita all'attrazzo +che al trattore , anche se il motore ,del trattore, gira sull'85/90% dei suoi giri quando fa ruotare la PDF a 540.
                          ciao
                          Grazie della risposta Ducati!
                          Quindi la pto sincronizzata con la velocità di avanzamento del trattore, se non ho capito male, è quella che si usa (ad esempio) con i rimorchi trainati con possibilità di fornirgli trazione.....giusto?

                          Commenta


                          • Esatto, è proprio quella....
                            Scusa, giusto per essere chiari, di quele explorer stai parlando? prima, seconda o terza serie?
                            E' per caso la versione "bassa"?
                            ACTROS
                            "CB COMINO"

                            Commenta


                            • Grazie anche a te per la risposta: si tratta di un Explorer primo modello (70 Special).
                              In pratica è questo (foto presa dal web) :
                              Attached Files

                              Commenta


                              • Same explorer Vs Massey Ferguson

                                Salve a tutti, avrei un quesito da porvi e spero possiate aiutarmi.
                                Premetto che non sono un professionista del settore ma che comunque avendo avuto i nonni coltivatori un po ne so..... possiedo un MF 254 (gemello dell landini 5500) con arco di protezione e vorrei sostituirlo con un explorer II 90 cabinato.
                                Ora i lavori che andrei a svolgere sono per lo più boschivi e di trinciatura erba su terreni con pendenze anche trasversali dell'ordine del 20-30% in più ho alcuni tratti con filari di piante ad un interasse di circa 3 metri.
                                Quindi volevo chiedere a chi ha posseduto una simile macchina come si comporta su tali pendenze e se ha difficoltà per l'ingombro nel passaggio tra i filari di piante.
                                Rimango in attesa di opinioni e suggerimenti.
                                Grazie a Tutti

                                Commenta


                                • Originalmente inviato da Holly-Track Visualizza messaggio
                                  Salve a tutti, avrei un quesito da porvi e spero possiate aiutarmi.
                                  Premetto che non sono un professionista del settore ma che comunque avendo avuto i nonni coltivatori un po ne so..... possiedo un MF 254 (gemello dell landini 5500) con arco di protezione e vorrei sostituirlo con un explorer II 90 cabinato.
                                  Ora i lavori che andrei a svolgere sono per lo più boschivi e di trinciatura erba su terreni con pendenze anche trasversali dell'ordine del 20-30% in più ho alcuni tratti con filari di piante ad un interasse di circa 3 metri.
                                  Quindi volevo chiedere a chi ha posseduto una simile macchina come si comporta su tali pendenze e se ha difficoltà per l'ingombro nel passaggio tra i filari di piante.
                                  Rimango in attesa di opinioni e suggerimenti.
                                  Grazie a Tutti
                                  io ho avuto per 20 anni l'80-DT (il 90 ha solo il turbo in più -diemsioni uguali) per le pendenze ,anche forti , è l'ultimo dei problemi per questo trattore , per i filari e piante non saprei, ma dipende che sporgenza hanno i rami ripetto al tronco e quindi quanto spazio rimane per il passaggio , dovresti prendere alcune misure , io ho avuto anche il MF254(o meglio non era il 245 gemello del 5500 Landini ?) ed era veramente un catorcio rispetto rispetto all'Explorer , potenza a parte .
                                  saluti

                                  Commenta


                                  • Grazie mille della risposta;
                                    comunque lo immaginavo che a livello tecnico non fossero neanche lontanamente paragonabili infatti il mio dubbio non era tanto di tipo prestazionale ma di dimensioni del mezzo.
                                    Con il mio vecchio Mf 254 riesco a svolgere gran parte dei lavori che devo fare però cercavo "senza spendere somme esorbitanti" una macchina che non mi faccia venire i crampi quando devo rimanere con il freno tirato e con una cabina tanto da non prendere la polmonite quando mi sposto d'inverno.
                                    Ora dalle mie parti ho trovato un explorer II 90 del 1990 con 5000 ore, cabina (penso Torincab), impianto freni aria e pala neve da 3m; per questa macchina mi chiedono circa 13000 euri, devo ancora andare a vederlo ma a prima vista mi sembra tenuto molto bene. E' un prezzo giusto ? Caso mai a cosa devo stare attento prima dell'acquisto ?
                                    Grazie ancora e Buone FESTE !!!
                                    Attached Files

                                    Commenta


                                    • Per il prezzo con pala mi pare in linea meddia , del mio con +/-6000 ore 80cv e modello precedente in ottime condizioni , se non ricordo male , 3anni fa mi hanno dato 12500 , quello che devi chiedere è la frizione , se usata ad arare o con forca balloni (in questo casi eventualmente post.) a 5000 ore è da sostituire , la leva del ferno a mano sotto il sebatoio che non perda olio , la riparazione costa poco me occorre l'officina , il motore non ha problemi , nel limite del possibile sarebbe bene sapere se hanno usato olio e cambio filtri regolari e di qualità , è determinate per la longevità (questo vele anche per tutti trattori) di più non so dirti il mio non mi ha mai dato problemi e mi risulta difficile darti indicazioni su eventuali punti deboli.
                                      saluti

                                      Commenta


                                      • Same explorer 90

                                        Buongiorno a tutti, avrei la possibilità di acquistare un Same 90 explorer turbo diesel anni 90 con circa 5000 ore ( presumo ne siano state decurtate un po), nell'insieme è in buone condizioni, il problema è che non ha documenti, non perchè non esistano ma il commerciante che la venduto all'attuale proprietario gli ha rilasciato un non ben identificato documento di vendita, e per leggerezza di entrambi non è mai stato fatto il passaggio di proprietà, cosa mi consigliate , cosa comporta, al momento circola senza documenti, e con l'assicurazione a nome del vecchio proprietario, mi piacerebbe avere anche un ordine di grandezza del valore, capisco che sia difficile senza informazioni precise ma solo indicativamente.

                                        ciao grazie
                                        Ultima modifica di

                                        Commenta


                                        • Mancati passaggi di proprietà, circolazione senza documenti, ore decurtate...
                                          Io starei ben alla larga da certi personaggi!!!

                                          Commenta


                                          • Originalmente inviato da peppe30679 Visualizza messaggio
                                            Scusate se torno sull'argomento, ma volevo un chiarimento ...
                                            Solo per avvisare che questo messaggio, con le relative risposte e proseguimenti anche di pochi giorni fa, sono stati spostati qui essendo di competenza dell'Officina.

                                            Commenta


                                            • avrei bisogno di una informazione. ho un same explorer 70 special seconda serie e sul libretto delle istruzioni leggo che l'olio per i servizi è 52 litri compreso quello che rimane nei tubi e pistoni. mi chiedevo di quanti litri si tratta orientativamente. quanto olio devo comprare per il cambio atteso che non intendo svuotare tubi e pistoni idraulici? grazie.

                                              Commenta


                                              • Azzarderei un 45 lt,quindi o acquisti una latta da 50lt o 3 da 20 e ti rimane qualcosa per aggiunte future.
                                                Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                                                Commenta


                                                • Grazie mille. Sempre molto gentili.

                                                  Commenta

                                                  Annunci usato

                                                  Collapse

                                                  Caricamento...
                                                  X