MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

MMT Strane o curiose

Collapse
Questo è un argomento evidenziato.
X
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Marco Bellincam
    ha risposto
    Non avevo pensato all'impiego in galleria o su ambienti ribassati
    Le foto provengono da quì.

    Lascia un commento:


  • CAT320
    ha risposto
    Considerando che le linee idrauliche passano sotto al braccio.... e che questo è piuttosto rovinato nella parte superiore (oltre ad avere dei rinforzi), mi viene da pensare che siano macchine modificate per lavorare in galleria (o comunque nel sottosuolo).
    Non credo siano macchine originali Komatsu... il ventilatore fa troppo ridere

    Lascia un commento:


  • Marco Bellincam
    ha risposto




    Direi che il braccio è del tipo per benna frontale.
    Di serie sono equipaggiati con fari da lavoro, ventilatore, tettino richiudibile (colori a richiesta) ed un comodissimo porta punte per martello al lato del conducente.

    Lascia un commento:


  • andy82
    ha risposto
    Penso che l'esaurimento verra di sicuro usando un'escavatore con 2 bracci tutto il giorno. A me viene quando uso il martello tutto il giorno figuriamoci se dovessi lavorare con un coso cosi. Poi sara solo questione di abitudine.

    Lascia un commento:


  • Marco Bellincam
    ha risposto
    L'ASTACO, de quale dovrebbero esistere anche svariati modelli è già in circolazione (se si può dire così) da qualche anno.
    Sicuramente per demolizioni è molto utile (in linea di massima svolge il lavoro di 2 macchine).
    Forse gli operatori saranno soggetti ad esaurimento dopo lunghi periodi di utilizzo...

    Originalmente inviato da manolitor Visualizza messaggio
    L'aggeggio più strana che abbia mai visto ...
    http://www.youtube.com/watch?v=O1mZcpEz1KY
    Proprio strana non direi, è una classica draga alla quale è stato applicato un braccio con benna, solitamente hanno il polipo oppure un gancio.
    Anni fà il Consorzio Bonifica dell'Agro Pontino aveva un macchinario simile, una chiatta galleggiante con applicata una torretta con braccio (forse un vecchio bertani) con all'estremità una trincia, che veniva usata per pulire gli argini dei canali nelle zone non praticabili da terra.
    C'erano due operatori, uno che manovrava la chiatta e l'altro che operava con la trincia.

    Lascia un commento:


  • manolitor
    ha risposto
    Escavatori anfibio

    L'aggeggio più strana che abbia mai visto ...
    http://www.youtube.com/watch?v=O1mZcpEz1KY

    Lascia un commento:


  • andy82
    ha risposto
    Uno strano hitachi..

    Ciao a tutti, ho trovato questo video su you tube... io ne ho visti di escavatori, ma uno così mai!

    si chiama ASTACO....

    https://www.youtube.com/watch?v=IWu1rNZzzdA


    Che ne dite? Andrà bene solo per demolizioni?

    Lascia un commento:


  • manilo46
    ha risposto
    stranezza sull'acqua

    ..e allora cosa ne dici di questo escavatore che rema ?
    Attached Files

    Lascia un commento:


  • manilo46
    ha risposto
    Originalmente inviato da Belinone Visualizza messaggio
    Sull 'onda dei messaggi con le stranezze più svariate ......

    ecco un messaggio dedicato alle mmt "strane" o che lavorano in ambienti particolari .....


    Ecco la prima ....



    non sarà stranissima , ma fa sempre un certo effetto vedere un cingolato inzuppato che lavora ...


    a voi le altre
    Se quello è strano, cosa ne pensi di un escavatore che rema ?

    Lascia un commento:


  • nino73
    ha risposto
    Non pensavo esistesse una cosa del genere......comunque molto interessanti tutti i post.....

    Lascia un commento:


  • Marco Bellincam
    ha risposto
    Guardate che lavoro stà eseguendo il Komatsu nel post 326 della discussione a questo indirizzo.

    Lascia un commento:


  • Nico-Terex
    ha risposto
    basta dare un'occhiata su Youtube..

    http://www.youtube.com/results?searc...L&oq=waterking

    http://www.youtube.com/results?searc...excavator&aq=f

    Lascia un commento:


  • lopez14
    ha risposto
    Buongiorno a tutti!
    qualcuno sa dove si possono vedere in lavoro gli escavatori amfibi "waterking" o "big float" presentati al Bauma?
    grazie!
    ciao

    http://www.waterking.nl/

    http://www.bigfloat.se/?lng=en

    Lascia un commento:


  • Nico-Terex
    ha risposto
    Originalmente inviato da Marco Bellincam Visualizza messaggio
    Stà "raccogliendo" con una sorta di benna campionatrice (non saprei come definirla) gli strati di torba dai cumuli in cui sono ammassati, sicuramente in una azienda che lavora questo prodotto
    più che campionatrice direi porzionatrice...

    Lascia un commento:


  • Marco Bellincam
    ha risposto
    Originalmente inviato da mintrax215 Visualizza messaggio
    questo mezzo che tipo di lavoro svolge?
    http://www.youtube.com/watch?v=YB7euz1uJ2s
    Stà "raccogliendo" con una sorta di benna campionatrice (non saprei come definirla) gli strati di torba dai cumuli in cui sono ammassati, sicuramente in una azienda che lavora questo prodotto

    Lascia un commento:


  • mintrax215
    ha risposto
    ah ok non essendo sritto in italiano non capivo

    Lascia un commento:


  • CAT320
    ha risposto
    C'è scritto nella descrizione che è un attrezzo che serve a raccogliere la torba e suddividerla direttamente in zolle....

    Lascia un commento:


  • mintrax215
    ha risposto
    questo mezzo che tipo di lavoro svolge?
    http://www.youtube.com/watch?v=YB7euz1uJ2s

    Lascia un commento:


  • CAT320
    ha risposto
    Un piccolo movimentatore di blocchi

    http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?p=57753119

    http://www.bouwmaterieel.nl/nieuws/4...aasvlakte.html

    Lascia un commento:


  • angelo90
    ha risposto
    grazie Vincenzo, quindi avevo pensato bene..mi era sorto il dubbio perchè, essendo montato su un o&k rh6 mi aspettavo di trovare almeno un martellone...

    Lascia un commento:


  • CAT320
    ha risposto
    Cia Angelo.
    Quello è un "braccio posizionatore fisso" che viene usato per eliminare eventuali intasamenti della tramoggia.....
    Spesso sono dotati di veri e propri martelli demolitori per poter rompere eventuali massi troppo grossi che le mascelle del frantoio non riescono a rompere.
    In america ed all'estero sono molto diffusi qui da noi un pò meno.... Qui da noi preferiscono intervenire con l'escavatore in caso di necessità piuttosto che avere un attrezzo del genere.

    Ti rimetto questo link giusto per farti capire meglio...
    http://www.indeco-breakers.com/products/booms/

    Lascia un commento:


  • angelo90
    ha risposto
    secondo voi che utilità può avere questa combinazione (suppongo artigianale), montata su un escavatore davanti la tramoggia di carico di un frantoio? sembrerebbe una punta di martellone applicata su una piastra...forse a spingere eventuali massi che si bloccano? (anche se la bocca del frantoio è bella grande..non ho idea di come si possa intasare)
    Attached Files

    Lascia un commento:


  • Calog955
    ha risposto
    Non sapevo dove postare, questo video forse voi lo sapevate ma io proprio non mi immagginavo una cosa del genere..

    http://www.youtube.com/watch?v=B3CEI...eature=related

    Lascia un commento:


  • CAT320
    ha risposto
    Originalmente inviato da luke12 Visualizza messaggio
    In una vecchia cava di argilla esaurita, vicinissima al centro abitato, vennero sepolti migliaia di fusti contenenti rifiuti industriali di chissà quale provenienza e contenuto. Alla chiusura della discarica, si è verificata la percolazione dei fluidi tossici, micelati tra loro e quindi anco piu pericolosi, che raggiunge le abitazioni a valle. La sovrastruttura realizzata attorno a tutte le macchine Eberhard che operano in quel cantiere serve a ottenere un corridoio di comu icazione stagno tra la cabina, prefettamernte pressurizzata, e un mezzo che contiene bombole di credo ossigeno, per permettere la respirazione dell'operatore. In ppoche parole è come se fossero macchine smmergibili in un ambiente pericolosissimo , la cui atrmosfera è di composizxione assai dubbia. Può anche darsi che il rischio di autocombusion edei rifiuti sia talmente alto che per permettere e lavorazioni in totale sicurezza si sia preferito coibentare tutt ele macchine fornendole di tale "uscita di sicurezza" comunicante con il mezzo di soccorso contenente bombole etc. O forse il gas inerte è azoto, che può contribuire ad estinguer eeventuali incendi....Date un occhiata all'album fotografico....e ditemi se in Italia, una ito cosi completo, con tutt ele foto, anche delle lavorazioni eseguite in precedenza(le nefandezze) sul sito, lo troveremo mai......se solo sapessi il tedesco......siamo dall'altra parte delle montagne, ma siamo indietro quasi al terzo mondo quanto a comunicazione e trasparenza...............
    Ecco la spiegazione delle modifiche effettuate da Ebherard....
    Ne parlamo qualche tempo fà.

    Lascia un commento:


  • Panizaro
    ha risposto
    Ah quindi quell'intercapedine è fatta per non trasmettere la temperatura alla torretta superiore? Ho capito bene?

    Lascia un commento:


  • CK20
    ha risposto
    Sono protezioni contro.....

    Originalmente inviato da Panizaro Visualizza messaggio
    Scusate se riprendo post un pò vecchiotti...mi sono accorto ieri di questa discussione e me la sono sfogliata tutta per bene...ci sono mezzi veramente spettacolari!!


    Non capisco a cosa possa servire quella specie di intercapedine posta tra il carro e la torretta...
    le alte temperature e la portiera e fatta per un veicolo che si aggancia tipo campana sottomarina .
    é tutta stagna con filtri perticolare se non ricordo male la ditta si occupa di riciclaggi ,compost e discariche credo.
    Ciao Ck

    Lascia un commento:


  • Panizaro
    ha risposto
    Originalmente inviato da CAT320 Visualizza messaggio
    Guardate il Cat 325D della Ebherard infondo a questa pagina...
    http://www.baumaschinenbilder.de/for...403#post216403
    Ciò ragionato un pò su ma non riesco a capire a cosa servono quelle modifiche
    Scusate se riprendo post un pò vecchiotti...mi sono accorto ieri di questa discussione e me la sono sfogliata tutta per bene...ci sono mezzi veramente spettacolari!!


    Non capisco a cosa possa servire quella specie di intercapedine posta tra il carro e la torretta...

    Lascia un commento:


  • CK20
    ha risposto
    Originalmente inviato da CAT320 Visualizza messaggio
    Avevo pensato a qualcosa del genere.... ma studiando il mezzo, più di "spingere" non può fare. Forse tengono il tubo in posizione con la gru e questo spinge i due tubi uno dentro l'altro???
    Non credo sia in grado di mettere i tubi in posizione perchè non vedo sistemi di aggancio.
    Intendevo posizionarli come incastro, cioe portare in battuta l'incastro del tubo , se ci fai caso c'è del materiale sulle estremita della barre credo gommoso che serve a non danneggiare il tubo.
    Se fai caso nella foto sotto ci sono gia le impronte di dove staranno i bicchieri che saranno sigillati. Credo di aver tradotto cosi dall'olandese (io mastico pochissimo tedesco) e interpretato le foto in base alla mia exsperienza
    Ultima modifica di

    Lascia un commento:


  • CAT320
    ha risposto
    Avevo pensato a qualcosa del genere.... ma studiando il mezzo, più di "spingere" non può fare. Forse tengono il tubo in posizione con la gru e questo spinge i due tubi uno dentro l'altro???
    Non credo sia in grado di mettere i tubi in posizione perchè non vedo sistemi di aggancio.

    Lascia un commento:


  • CK20
    ha risposto
    Secondo me

    Ciao Cat , dato che i tubi di cemento che si vedono hanno maschio e femmina e si sta posando un acquedotto per cui suppongo abbiano anche la guarnizione
    Infilare e spingere quei tubi del 20 manualmente mi sa che è un impresa.
    Credo serva a posizionare corretamente i tubi che gli vengono calati dalla gruettina che si vede nelle foto precedenti

    Lascia un commento:

Annunci usato

Collapse

Caricamento...
X