Visualizza versione completa : SAME Minitauro e SAME Minitaurus


Pagine : [1] 2

L55-60
30-03-2005, 23.06.11
chi ha ancora (e usa) il SAME Minitaurus 60 syncro DT?

io ne ho visti pochissimi, dei minitauro ma mai dei minitaurus...
è una buona macchina, maneggevole nonstante le dimensioni non proprio compatte, munito di caicatore è davvero polivalente, mio padre ci ha smanovrato tanto di quel letame... no ha molte ore, cira 4.0 ma da vedere sembra più vecchio... quello che lo aveva prima lo teneva da c.ulo (lo abbiamo preso usato) da poco gli abbiamo montato la cabina, ma siccome abbiamo ancora un vigneto di impostazione vecchia no la usiamo mai... gli abbiamo messo i distributori x l'imballatrice.... se l'è sempre cavata bene, perfino trainando una botte da liquami da 60 q.li, era impiccato da paura, ma riusciva a tirarla (doppia trazione inserita ovvio) data l'altezza da terra lo usiamo anche x arare l'orto, tira un'aratro da 20-25 cm senza sentirlo e senza DT inserita
qualche tempo fa l'avevo usato con una trincia da 2.20 vigolo con mazze, mi ero stupito della sua maneggevolezza. di solito la uso con una landini 75L 4RM ma la maneggevolezza del SAME non ce l'ha... peccato x le marce, il seletore non è sincronizzato e x inserire la retro o le ridotte devo avere la macchna ferma, con il landini non mi devo fermare...
ci sarebbro da pulire i sollevatori e i freni, siccome lo usiamo sopratutto x trainare le viti x regolare i sollevatori sono sporchissime... e i freni dovrebbero essere guardati, invece di modularli si bloccano d'improvviso... fortuna che non lavoro in montagna...

DOPPIATRAZIONE
31-03-2005, 10.02.40
Potessi averne uno io !!!!

Saluti
DT

411 R
31-03-2005, 10.40.15
CIAO L55,
anche io ho un Minitaurus 60 DT Syncro che puoi vedere in foto.
Io sono molto soddisfatto del mezzo. Anche se ha 24 anni fa egregiamente il suo lavoro ed ha un buon tiro di motore. Noi lo usiamo prevalentemente a carreggiare con il rimorchio e nonostante il rischi di strappamento della patente con il rimorchio che vedi attaccato ho gia' portato molte volte 65 ql. di uva + rimorchio 13 ql a un 20 km da casa senza nessun problema. Logicamente non abusando di marce in discesa e con i freni del rimorchio buoni. Ad arare ho un MORO monovomere rivoltino 180° N°?? e non fa una piega ma l'ho gia' usato anche con un bivomere un po' + piccolo e vai. La fresa che uso normalmente e' una vecchia Breviglieri 2.2 mt con rullo che gli fa alzare un po' il muso in salita ma che non lo spaventa a farla girare. Ho spesso usato anche un roter di un amico 2.5 mt che usa da dio. Ho un buon sollevamento preciso e forte con la barra da caricare i tronchi fa stravedere cosa regge. I difetti che ha sono: 1° la leggerezza che alcune volte da carico ti fa piantare lui tirerebbe di motore ma ad un certo punto slitta e sei fregato. L'unica soluzione è caricare meno e magari visto che sono un po' giu' di gomme passare al salasso dal gommista. 2° la rumorisita' in cabina che disturba standoci molto sopra alche' ho adottato cuffie da 626. 3° pompa del sollevamento interna con difficolta ad aggiungergli i distributori idraulici. Visto che tu li hai messi potresti dirmi come hai fatto, se ti trovi bene e magari inviarmi qualche foto della modifica.
Per quanto riguarda il cambio non è certo al pari di quasi tutti i trattori moderni ma penso che in confronto a molti altri del suo tempo sia gia' dei migliori come sincronismo e inserimento; peccato che abbia ancora le leve in mezzo alle b...e.
Posso dire sinceramente che per una piccola azienda e soprattutto in collina o nei boschi sia la macchina ideale come forza, ingombro stabilita' e manegevolezza dandoti la possibilità di fare qualsiasi lavoro. Io lo consiglierei a chiunque ad occhi chiusi.

Ciao

Cascina_Tollu
31-03-2005, 11.52.13
Complimenti,
hai proprio un gran bel mezzo! A guardare la foto però il gommista ti aspetta davvero.....:D
A parte trovarlo, che credo sia un impresa, ma che quotazioni potrà avere un mezzo del genere (anche senza cabina)?

MCT-ITA
31-03-2005, 12.12.26
Bel mezzo 411 io ho quello senza marce sincronizzate ci traino il carellone per il cingolato e qualche volta ci ho attaccata una vangatrice TORTELLA 8 vanghe modello pesente rinforzato circa 8 q.li, con quest'ultima si alleggerisce un pò sul davanti ma considerato che sono senza zavorre va benissimo.

Per il distributore proprio quest'inverno ne abbiamo messo uno doppio a doppio effetto e flottante spiegarti come è fatto sarebbe troppo lungo a tal proposito avevo aperto un argomento dove alla fine spiegavo tutto se lo cerchi lo trovi sicuro è un po macchinoso da fare ma alla fine è più difficile dirlo che farlo.
P.S.: Sapete se qualcuno ha un caricatore usato per minitauro sa vendere.

555-M
31-03-2005, 12.18.50
Effettivamente è un bel trattore e da come ne parli anche molto valido :vabene:

MCT-ITA
31-03-2005, 12.24.07
Si 555 l'unica cosa è che ormai è un pò vecchio e quindi i modelli con il cambio senza sincronizzatore sono rumorosi ed un pò scomodi per i trasporti però di macchine di quel periodo è sicuramente la migliore per la sua categoria.

411 R
31-03-2005, 14.13.39
Ciao a tutti,
In effetti il mio a già l'idroguida di serie ma conosco uno del mio paese ce l'ha senza idroguida e con le ruote davanti piu' piccole. Non so se se di che anno sia ma probabilmente facevono le solite continue modifiche in corso d'opera. Inoltre questo modello ha gia il radiatore di raffreddamento dell'olio nella camera di ventilazione dei cilindri e uno sprozzo di olio di raffreddamento nelle testate chiamato cauterizzazione o qualcosa di simile di cui pero' non so darvi maggiori spiegazioni ma so che il minitauro non aveva. Questo inoltre e' un po' piu' alto da terra e piu' lungo mi pare.
E' sincronizzato su tutte le marce ma non sul riduttore e devi fermare per passare da veloci a retro o ridotte
Per Moreschini mi ricordo le tue spiegazioni sui distributori, abbiamo postato molto e ti avevo già scritto quello che mi era stato consigliato per metterli ma volevo avere ulteriori pareri per capire meglio come agire.
Le ruote posteriori di serie sono1 4.9/13-R28 ma puo anche montare le R30 davanti non ricordo.
Per Cascina io l'ho comprato nel 95 con 1400 ore all'attivo a 18.000.000 di lire con solo il tettuccio e vetro anteriore e poi ho trovato da un concessionario la cabina a 1.400.000 installata dopo 2-3 anni.
Io non ci faccio tante ore circa 140-150 annue e penso che per l'utilizzo che ne faccio abbia fatto un buon acquisto meglio a mio avviso dell'acquisto di un trattore nuovo per questione di ammortamento del mezzo.
Per L55 ci tengo a sapere come hai messo il distributore
Ciao a tutti

MCT-ITA
31-03-2005, 15.41.35
411 visto che non ho la digitale se vuoi ti posso mandare uno schema per posta basta che mi mandi l'indirizzo dalla prove che abbiamo fatto a casa il modo migliore è quello che abbiamo scelto noi poi per carità se qualcuno presenta qualcosa di meglio sarò il primo a modificare il mio.

P.S.: Boni Boni forse ho trovato la digitale se tutto va bene ve le mando domani.
Ciao 411 forse in questo modo ti convinci della soluzione, guarda che funziona bene io ci faccio azionare anche il sollevatore ed è comodissimo a lato invece che sotto il volante, la leva sotto il volante la uso solo per dare il consenso alla pompa per pompare.

L55-60
31-03-2005, 22.09.42
CIAO L55,
anche io ho un Minitaurus 60 DT Syncro che puoi vedere in foto.
Io sono molto soddisfatto del mezzo. Anche se ha 24 anni fa egregiamente il suo lavoro ed ha un buon tiro di motore. Noi lo usiamo prevalentemente a carreggiare con il rimorchio e nonostante il rischi di strappamento della patente con il rimorchio che vedi attaccato ho gia' portato molte volte 65 ql. di uva + rimorchio 13 ql a un 20 km da casa senza nessun problema. Logicamente non abusando di marce in discesa e con i freni del rimorchio buoni. Ad arare ho un MORO monovomere rivoltino 180° N°?? e non fa una piega ma l'ho gia' usato anche con un bivomere un po' + piccolo e vai. La fresa che uso normalmente e' una vecchia Breviglieri 2.2 mt con rullo che gli fa alzare un po' il muso in salita ma che non lo spaventa a farla girare. Ho spesso usato anche un roter di un amico 2.5 mt che usa da dio. Ho un buon sollevamento preciso e forte con la barra da caricare i tronchi fa stravedere cosa regge. I difetti che ha sono: 1° la leggerezza che alcune volte da carico ti fa piantare lui tirerebbe di motore ma ad un certo punto slitta e sei fregato. L'unica soluzione è caricare meno e magari visto che sono un po' giu' di gomme passare al salasso dal gommista. 2° la rumorisita' in cabina che disturba standoci molto sopra alche' ho adottato cuffie da 626. 3° pompa del sollevamento interna con difficolta ad aggiungergli i distributori idraulici. Visto che tu li hai messi potresti dirmi come hai fatto, se ti trovi bene e magari inviarmi qualche foto della modifica.
Per quanto riguarda il cambio non è certo al pari di quasi tutti i trattori moderni ma penso che in confronto a molti altri del suo tempo sia gia' dei migliori come sincronismo e inserimento; peccato che abbia ancora le leve in mezzo alle b...e.
Posso dire sinceramente che per una piccola azienda e soprattutto in collina o nei boschi sia la macchina ideale come forza, ingombro stabilita' e manegevolezza dandoti la possibilità di fare qualsiasi lavoro. Io lo consiglierei a chiunque ad occhi chiusi.

Ciaoquello che ho io è l'esatta fotocopia del tuo... solo che io non ho la cabina chiusa, ma solo l'intelaiatura, ho le gomme dietro un po' più larghe e non ho quel roll-bar davanti al radiatore...

mah, ti dirò l'impianto idraulico mi sa che lo abbiamo aumentato, nel senso che abbiamo aggiunto un serbatoio x far andare il forcone ed eventuali attrezzi (come la pressa) ho il serbatoio sulla sinistra (che d'estate scalda un bordello) se riesco ti faccio delle foto con il cell e te le invio. il limite del nostro forcone è la portata con soli 6 q.li è al limite... xò tinei presente che lo abbiamo installato ancora prima che uscissero i balloni odierni... quando lo avevano preso c'erano ancora le balline da 25-50kg.... poi il mio povero nonno l'ha usato in una maniera incredibile... è riuscito a spezzare in 2 il forcone...

come cambio nulla da dire... x l'età che ha ha i comandi morbidissimi... le marce entrano solo a guardarle e sono sincronizzate alla perfezione... non lavorando in montagna non sfrutto molto il freno motore, ma quando lo uso si sente eccome e il trattore no fa una piega... come abitabilità non c'è male, è largo a sufficenza, io ci sono andato in 3 senza troppi problemi, il comando del sollevatore non è nella posizione migliore... dietro al volante è scomodo...

teniamo presente che il trattore in questione si avvicina ai 25 30 anni ed è normale che certe cose non le abbia, ma x il suo tempo era avanti

Pedro 75
31-03-2005, 22.14.59
Ciao Moreschini
in allegato ti invio la foto del mio minitaurus con il caricatore frontale,una bestia di trattore!!!!

Cosa ne pensi?

L55-60
31-03-2005, 22.20.14
Io non ci faccio tante ore circa 140-150 annue e penso che per l'utilizzo che ne faccio abbia fatto un buon acquisto meglio a mio avviso dell'acquisto di un trattore nuovo per questione di ammortamento del mezzo.
Per L55 ci tengo a sapere come hai messo il distributore
Ciao a tuttinemmeno io ci faccio molte ore... lo usavo di più quando avevo le vacche, ma ora lo uso spesso x andare alla cantina o x fare dei lavoretti con il forcone... ci abbiamo fatto un coso x spostare i pali di legno della vite, li prendi con una fune d'acciaio e li sposto come vuoi... poi ci abbiamo fatto 2 vasconi x l'uva, solo che il primo era troppo grande allora lo usiamo quando puliamo la siepe o x trasportare dlla roba...

devo dire che sono molto soddisfatto di questo trattore... sarà vecchio, ma sotto certi aspetti è perfino migliore di quelli nuovi

Pacio
31-03-2005, 23.19.23
Anch'io possiedo (o meglio di mio nonno) un Minitaurus 60 Dt Syncro del 1983 (una delle ultime versioni).

UNA BOOOOMBAA!!!!!!!:vabene: :vabene: :vabene:
(dovrei avere qualche foto, se le trovo le pubblico)

Pedro 75
07-04-2005, 19.59.19
ciao 411 r,hai un gran bel minitaurus, spiacciccato il mio.l'HO ACQUISTATA DI SECONDA MANO.E MI CI è ANDATO UN BEL Pò X TRovarlo come la dico io. sono ultra soddisfatto:3500 ore,vernice sulle pedaliere e cabinato.caricatore frontale FASANO ultima serie.mi dici se sul tuo libretto vi è una V davanti all'intestazione,e a che cosa si riferisce? non vuol dire vigneto xchè è tutto un altro trattore.carreggiata piu stretta e piu basso di ruote.ciau!:cool:

411 R
06-07-2005, 15.09.56
ciao 411 r,hai un gran bel minitaurus, spiacciccato il mio.l'HO ACQUISTATA DI SECONDA MANO.E MI CI è ANDATO UN BEL Pò X TRovarlo come la dico io. sono ultra soddisfatto:3500 ore,vernice sulle pedaliere e cabinato.caricatore frontale FASANO ultima serie.mi dici se sul tuo libretto vi è una V davanti all'intestazione,e a che cosa si riferisce? non vuol dire vigneto xchè è tutto un altro trattore.carreggiata piu stretta e piu basso di ruote.ciau!:cool:

Ciao Pedro,
Ieri finalmente dopo secoli prendendo il libretto del same mi sono ricordato di guardare se nlla sigla sul libretto è indicata la "V" famigerata.
In effetti c'e' ma non ti so dire di cosa sia sinonimo.
Forse potrebbe darsi che stasse a indicare "veloce" visto che è la versione con il cambio + veloce di quelli allora disponibili (c'erano infatti 25 km/h e 30 km/h) e il mio fa circa i 30 e fosse solo un loro identificativo interno

Fammi sapere se invece pensi sia altro.

davidesca
13-07-2005, 00.22.26
ciao a tutti io ne possiedo uno dal marzo del 1980 comprato nuovo x 10.500.000a fino a questa primavera scorsa con 8500 ore praticamente non ho mai fatto nulla di riparazioni questa primavera visto che mi perdeva olio da una testata il meccanico visto che bisognava smontarlo mi ha consigliato di revisionare il motore canne e pistoni quando lo ha aperto si è meravigliato anche lui i pistoni erano ancora nonostante le ore in uno stato discreto per me è una macchina molto valida un mulo indistruttibile e pensare che lavori ne ha fatti molti dal aratro a 2 vomeri al traino di rimorchi carichi alla trincia. Per me lunici nei la mancanza del idroguida ora che ne uso uno che cè ha e i freni a tamburo a volte non frenano e a volte specialmente quando sono bagnati si bloccano al istante

davidesca
13-07-2005, 00.37.59
[QUOTE=davidesca]ciao a tutti io ne possiedo uno dal marzo del 1980 comprato nuovo x 10.500.000a fino a questa primavera scorsa con 8500 ore praticamente non ho mai fatto nulla di riparazioni questa primavera visto che mi perdeva olio da una testata il meccanico visto che bisognava smontarlo mi ha consigliato di revisionare il motore canne e pistoni quando lo ha aperto si è meravigliato anche lui i pistoni erano ancora nonostante le ore in uno stato discreto per me è una macchina molto valida un mulo indistruttibile e pensare che lavori ne ha fatti molti dal aratro a 2 vomeri al traino di rimorchi carichi alla trincia. Per me lunici nei la mancanza del idroguida ora che ne uso uno che cè ha e i freni a tamburo a volte non frenano e a volte specialmente quando sono bagnati si bloccano al istante[

411 R
30-08-2005, 11.38.12
Vorrei la Vs. opinione in riferimento alla discussione che o inserido nella discussione qui lincata (Inernational 744 (http://www.forum-macchine.it/showthread.php?p=83577#post83577)) Non sto a ripetere il messaggio completo per evitare di occupare spazio inutile.
Grazie in anticipo per le vs. considerazioni

ferrari 71di
02-09-2005, 17.48.34
qualche giorono fa siamo andati nel bosco con il minitauro 60 a tirare legna con l' argano
si tira dietro tranquillamente 2-3 piante di larice da 5 metri per 40 anche 70 cm di diametro
all' ultimo tiro si e rotto il cardano perchè non era adatto era toppo corto quando si alza il sollevatore

super_adam
27-12-2005, 00.10.24
ciao a tutti, io non mi occupo come voi di agricoltura ma di movimento terra... ho visto per caso questa discussione ed intervengo quale dierrto interessato: anche la mia ditta possiede un minitaurus 60, davvero una bella bestiola, a tutt'oggi (è del 81 se non erro) lo usiamo nella costruzione di strade forestali sempre con rimorchio rebaltabile da 3,5 mc, con 11000 ore tira ancora parecchio, gli abbiamo cambiato la campana ed il gancio del rimorchio oramai 4 volte (erano finiti a forza di curve a carico) ma il motore è perfetto... solo un'occhio di riguardo all'olio motore, ne consuma un pò... comunque il giudizio finale è che resta una macchina a dir poco ottima, ben bilanciata, perfetta con il rimorchio... noi non sentiamo tanto il bisogno del riduttore sincronizzato in quanto facciamo lunghi tratti in salita o discesa con il traino del rimorchio inserito (marce lente quindi) e senza cambiare, ma anche le quattro veloci soddisfano un ampia gamma di velocità...
buon feste e buon lavoro a tutti!! ciao

L55-60
27-12-2005, 16.55.23
ciao a tutti, io non mi occupo come voi di agricoltura ma di movimento terra... ho visto per caso questa discussione ed intervengo quale dierrto interessato: anche la mia ditta possiede un minitaurus 60, davvero una bella bestiola, a tutt'oggi (è del 81 se non erro) lo usiamo nella costruzione di strade forestali sempre con rimorchio rebaltabile da 3,5 mc, con 11000 ore tira ancora parecchio, gli abbiamo cambiato la campana ed il gancio del rimorchio oramai 4 volte (erano finiti a forza di curve a carico) ma il motore è perfetto... solo un'occhio di riguardo all'olio motore, ne consuma un pò... comunque il giudizio finale è che resta una macchina a dir poco ottima, ben bilanciata, perfetta con il rimorchio... noi non sentiamo tanto il bisogno del riduttore sincronizzato in quanto facciamo lunghi tratti in salita o discesa con il traino del rimorchio inserito (marce lente quindi) e senza cambiare, ma anche le quattro veloci soddisfano un ampia gamma di velocità...
buon feste e buon lavoro a tutti!! ciao
in effetti è piuttosto agile data la sua mole.... l'ho provato con la trincia dietro e gira ovunque.... il 75 non è agile ocme lui, solo il piccolo 5560 riesce a fare meglio, ma quello è lungo la metà del same, il 75 è circa come il same ma è meno agile.....

mi piace moltissimo anche il cambio, innesti morbidissimi, quasi non li senti... peccato che non abbia l'inversore ma 4 retro..... l'inversore farebbe davvero comodo....

fiat 110/90
28-12-2005, 20.51.53
Vi aggiungo anchio il mio MINITAURUS syncro, una delle migliori macchine costruite dalla same......

Dagio
03-02-2006, 11.21.24
Ragazzi,

confermo tutte le note positive che avete espresso sul Minitauro.
Ne possiedo uno ed è in ottima forma.
Se a qualcuno interessa (vorrei passare a qualcosa di più basso perchè il frutteto è cresciuto) fatevi avanti e contattatemi in MP.

Ciao,
Dagio

411 R
03-02-2006, 14.38.42
Ciao a tutti,

Confermo quanto detto da MCT-ITA anche sulla versione syncro come ho io.
La rumorosita' all'interno non è per nulla indifferente infatti quando faccio lunghi tratti o ci sto su tutto il giorno a lavorare metto sempre le cuffie per non arrivare alla sera ubriaco.
Comunque confermo anche sempre che è un gran bel mezzo.

411 R
10-04-2006, 14.00.54
Ciao a tutti,

alcuni giorni fa sono caduto per sbaglio nelle grinfie di un rivenditore Same e parlando del mio trattore mi ha proposto la permuta con un nuovo Explorer 85 attualmente in promozione.
Io ho appena sostituito le gomme posteriori.
Nello stato delle foto pubblicate precedentemente ma con sti nuovi pneumatici e circa 2700 ore mi è stato valutato 6500€ .
Servono ancora la bellezza di 24500 € per potermi portare a casa il nuovo mezzo anche se penso proprio che se lo terranno loro.
Cosa ne pensate della valutazione? Non vi sembra un po' bassa?

Toxi 82
10-04-2006, 15.18.17
Se ti interessa un'offerta c'è un Explorer Classic 75 nuovo alla Ormaz a Pavia www.ormaz.it (http://www.ormaz.it) a 23000 euro + i.v.a. secondo me ci potresti fare un salto.

Rodeo95
10-04-2006, 15.24.59
a me per un minitaurus 60 DT sembra una buona quotazione, se reale (cioè se non ti ha gonfiato la valutazione facendoti meno sconto sul nuovo).
il tuo minitaurus li vale tutti perchè è tenuto in splendido stato, ma se non fosse in quelle condizioni credo che ti avrebbero offerto molto meno.
Comunque, 24.000 euro di diff non sono pochi, se vuoi cambiare ti consiglierei di puntare all'explorer classic 75 (credo che te la dovresti cavare con 16.000 euro di diff.).
Toglimi una curiosità: il conce che ti ha fatto l'offerta è quello di AT (non dico il nome per non fare pubblicità)?

Rodeo95
10-04-2006, 15.27.25
Se ti interessa un'offerta c'è un Explorer Classic 75 nuovo alla Ormaz a Pavia www.ormaz.it (http://www.ormaz.it/) a 23000 euro + i.v.a. secondo me ci potresti fare un salto.

è lo stesso prezzo che fa il conce di AT (almeno sulle promozioni la same mi sembra una delle case più serie in termini di chiarezza, cioè trovi lo stesso prezzo in concessionari diversi, cosa abbastanza rara nel mondo delle macchine agricole :222: )

411 R
10-04-2006, 16.00.57
Ciao a tutti,

no in conce è quello di Acqui, e il prezzo che ha fatto è quello del deplian dell'offerta Same ma per il momento non sono interessato al cambio.Il prezzo del nuovo non è gonfiato perchè è fisso dalla casa

MCT-ITA
11-04-2006, 15.13.02
Il tuo minitauro con gomme nuove ed in buone condizioni vale almeno 8000 € basta guardare in giro i prezzi quindi non glie lo dare al limite vendilo da solo ci dovresti riuscireè una macchina ancora ricercata per le sue buone caratteristiche.

Protozoo
28-04-2006, 01.10.04
MCT-ITA ci si becca spesso ultimamente, cmq lo stesso concessionario del 60-86 (ricordi l'altro post?) ci ha proposto un minitaurus 60cv DT 4.000 ore singolo proprietario per 6.500 € la settimana prossima lo ritirano e lo portano direttamente da noi per una prova. Sinceramente sento parlare soltanto bene di questa macchina, e spero tanto che sia in ottime condizioni, anche perchè il Delfino che daremmo via è in stra-ottime condizioni, 3.000 ore originali, motore perfetto.
Non voglio esagerare ma dopo 70 ore e aver lavorato con la trincia nobili da 1.30, fresa e pentavomere [pentavomere forse è troppo ambiguo e magari errato, anche se alcuni da queste parti lo chiamano cosi, cmq si tratta di un Vibrocoltivatore piramidale con 5 gambali, i 4 laterali possono montare sia i vomeri con tanto di voltasolco sia le classiche zappette, il 5° gambale invece monta la classica zappetta, al momento il mio monta le 5 zappette, forse un po' sovradimensionate, se dovessi montare i vomeri faccio una foto, per rendere un po' l'idea http://www.maggiogiovanni.com/prodotti/vigneto/08.php] , si e no mancano 100 gr d'olio.In più la frizione è stata da poco rifatta [precisamente 70 ore].
Purtroppo il Delfino è un po' piccolino e l'esigenza di attrezzature più impegnative si fa sentire sempre più anche se sinceramente se avessimo qualche soldino in più, sia io che mio padre ce lo terremmo stretto stretto, non credo che un 35 attuale possa tirare come un Delfino... anzi a dirla tutta ne abbiamo avuto anche la dimostrazione qualche anno fa... povero Solaris che brutta figura che fece...

ps. scusate se il post è andato un po' off-topic :222:

danieleIS
28-04-2006, 11.16.45
ciao sono daniele:vabene::)
scrivo da isernia ed un piacere parlare con voi.
Posseggo 2ha di terreno(voi direte pochi) e ogni anno mi si ripropone il problema delle lavorazioni(aratura fresatura semina ecc ecc), siccome non posseggo un trattore sono costretto a chiedere favori a qualche mio conoscente che lo possiede, e questo ogni anno mi aumenta il prezzo del servizio tanto che mi sta diventando sconveniente coltivare, e quest'anno, per questo motivo, ho lasciato incolto un bel pezzo di terra:mad::mad:
A questo punto sono arrivato al pensiero di acquistare un trattore, mi sono buttato sui same e sui fiat(che vedo molto robusti e che vanno per la maggiore dalle mie parti), lo vorrei max di 60cv, anche perchè le lavorazioni che andro a fare sono aratura fresatura concimazione e il trasporto di qualche materiale(legna o letame) qualche volta l'anno.........a tal proposito vorrei sapere da voi i pregi e i difetti del same minitauro 60cv DT degli anni '80-'85(DT sta per doppia trazione vero??) se va bene per i miei bisogni, oppure accetto consigli da voi su altre marche e altri modelli......ponendo come tetto massimo di spesa per il trattore+aratro+fresa+carrelletto ribaltabile intorno ai 10000€........chiedendo in giro una signora per un 45cv Fiat DT con questa attrezzatura mi ha chiesto 15000€:eek::eek::eek::eek:.
grazie a tutti ciao;)

johndin
28-04-2006, 11.44.41
Intanto Benvenuto
Che tipo di Fiat era quello della signora?
Hai provato a dirle se vuole io le dò 1000? Si ottengono dei risultati insperati sventolando i soldi sotto il naso di quelli che vendono:vabene: 15000 o sono attrezzi tenutio perfettamente e recenti oppure mi smbra veramente troppo.

danieleIS
28-04-2006, 12.13.53
Intanto Benvenuto
Che tipo di Fiat era quello della signora?
Hai provato a dirle se vuole io le dò 1000? Si ottengono dei risultati insperati sventolando i soldi sotto il naso di quelli che vendono:vabene: 15000 o sono attrezzi tenutio perfettamente e recenti oppure mi smbra veramente troppo.

nn ricordo il modello, ma era dell'80e qualcosa, ho sbagliato era un same.........era di 3° mano, quasi gli scoppiavo a ridere in faccia, son cmq 30000000di lire

TCE 50
29-04-2006, 08.58.35
Ad essere sinceri, 10.000 euro mi sembrano pochini per tutto ciò che hai elencato;suggerirei di comprare poco per volta e di cercare un trattorino (sopprattutto quello) che non sia proprio un catorcio. Corri il rischio di ritrovarti ben presto con dei rottami che ti faranno disperare quando ci lavori, scoraggiare e spendere soldi per continui interventi in officina:l: .
Non stancarti mai di cercare, di valutare le varie alternative anche presso vari concessionari o rivenditori di usato (si trovano a volte belle cosettine)
Attrezzati con ponderatezza ed entusiasmo e vedrai che coglierai tante soddisfazioni dalla tua attrezzatura:

AUGURI! :vabene:

luca80
29-04-2006, 12.11.26
Ciao,
anche io avevo un problema simile, ho provato cercare in giro trattori usati anche vecchi, ma usati bene, avevo anche trovato un jd 50cv di 25anni, ma la nonostante l'offerta di 2000euro
non me lo hanno venduto.
Alla fine viste le mie necessità(pulizia boschi) ho provato a fare un giro dai concessionari ma mi hanno proposto prezzi alti, soprattutto per me che lo userò si e no 100h all'anno.
Esempio tce50 18mila euro, same solaris 50 15,5mila euro e la trincia nuova 2000euro.
Lo so che sono i loro prezzi ma per un uso hobbistico sono troppi.
Alla fine a forza di cercare su internet(google aiuta parecchio...) ho trovato un landini mistral50 del 2004 con 400h + trincia a 13mila euro, secondo me un bel risparmio...
Quindi il mio cosiglio è cerca, cerca, cerca che alla fine qualcosa di interessante lo trovi!
Per quel che mi riguarda comprare il trattore nuovo o semi-nuovo se pensi poi di non cambiarlo per molto tempo è più conveniente... lo so dei costi!
Per gli atrezzi anche usati... almeno la penso così!
Accetto critiche!

Ciao
e buona ricerca

Luca

danieleIS
29-04-2006, 12.55.37
ho trovato un minotauro 60 DT a 6500€ su internet che ne dite???? ho chiesto ulteriori informazioni e sono in attesa di risposta.....

fiat 110/90
29-04-2006, 19.01.26
raccontaci pure del solaris...... io ho tirato quello di un mio amico con il minitaurus daltronde 15 qli contro 24qli si lasciano tirare.

Protozoo
29-04-2006, 19.18.09
uhm ok :) allora ci sono un paio di aziende agricole da queste parti, una di queste ti da la possibilità di utilizzare il letame prodotto raccolto su rimorchi a 2 assi, il peso dovrebbe essere circa 50 o 60 q.li... non si sa di preciso anche perchè varia in base alla viscosità, cmq un tizio che aveva il solaris 35 ha provato a portarne uno ma il trattore si imputava (su strada) mio padre col delfino se lo portava su strada e d'estate anche nel terreno...

cmq posso garantirvi che la bestiolina i 50 q.li li ha tirati eccome, un anno abbiamo dovuto trasportare l'acqua e la cisterna era da 5.000 litri, il peso specifico lo conosciamo tutti quanti, indi...

ps quando c'era da frenare però erano cacchi :222:

fiat 110/90
29-04-2006, 19.26.20
si immagino, comunque il solaris lo sanno tutti che e una baracca, mio zio ha un sametto da 25 cv e tira come una bestia e si che gli da solo nafta da bere.... comunque hai delle foto del tuo delfino. io ho messo delle foto del mio minitaurus, che cilindrata ha il delfino?

MCT-ITA
30-04-2006, 09.28.13
Io con il minitauro ci tiro il carellone con il cingolato sopra morale della favola circa 55 Q.li di peso attaccati al gancio, bè con tutte le salite che ci sono dalle mie parti non scendo mai sotto la quarta marcia, qualche volta che ho messo la terza l'ho fatto perchè avevo sbagliato io a prendere la salita, l'unica pecca di quel mezzo da un punto di vista motoristico sta nel fatto che essendo un tre cil. quando scende di giri lo fa un po repentinamente, l'unica maniera che ho trovato per evitare tale inconveniente nei limiti del possibile è quello di anticipare la caduta di giri con un aumento del gas cioè accellerare prima che sia troppo tardi, prima che inizi a calare di giri, cosi facendo resiste molto meglio al carico e riesce a venir fuori dalle salite.

Babydriver
01-05-2006, 20.15.25
quando trovi un usato su internet o da qualsiasi altra parte ti conviene sempre andarlo a vedere con un esperto...è inutile comprare un trattore a un prezzo irrisorio per poi iniziare a rimetterci soldi sopra!

noi da qui ti possiamo solo dire se il prezzo rientra o meno nella media, ma le variabili da considerare sono tantissime (ore di lavoro, come è stato tenuto, usura freni, gomme, frizione, rumoretti vari.... ecc...)

L55-60
01-05-2006, 20.48.02
ciao sono daniele:vabene::)
scrivo da isernia ed un piacere parlare con voi.
Posseggo 2ha di terreno(voi direte pochi) e ogni anno mi si ripropone il problema delle lavorazioni(aratura fresatura semina ecc ecc), siccome non posseggo un trattore sono costretto a chiedere favori a qualche mio conoscente che lo possiede, e questo ogni anno mi aumenta il prezzo del servizio tanto che mi sta diventando sconveniente coltivare, e quest'anno, per questo motivo, ho lasciato incolto un bel pezzo di terra:mad::mad:
A questo punto sono arrivato al pensiero di acquistare un trattore, mi sono buttato sui same e sui fiat(che vedo molto robusti e che vanno per la maggiore dalle mie parti), lo vorrei max di 60cv, anche perchè le lavorazioni che andro a fare sono aratura fresatura concimazione e il trasporto di qualche materiale(legna o letame) qualche volta l'anno.........a tal proposito vorrei sapere da voi i pregi e i difetti del same minitauro 60cv DT degli anni '80-'85(DT sta per doppia trazione vero??) se va bene per i miei bisogni, oppure accetto consigli da voi su altre marche e altri modelli......ponendo come tetto massimo di spesa per il trattore+aratro+fresa+carrelletto ribaltabile intorno ai 10000€........chiedendo in giro una signora per un 45cv Fiat DT con questa attrezzatura mi ha chiesto 15000€:eek::eek::eek::eek:.
grazie a tutti ciao;)
con 10.0€ non ci prendi tutta quella roba... piuttosto puoi fissare il tetto massimo dei 10.0 x il trattore, spulciando gli usati puoi trovare anche un buon trattore DT oltre i 60cv...

poi devi mettere altri soldi x l'attrezzatura varia...

cmq prima di comprare controlla davvero bene la macchina, xche una volta presa fai fatica a ridarla al propietario..... eventualmente chiedi se è disponibile x una prova.... se la macchina è a posto non dovrebbe rifiutarsi molto, altrimenti cerca la magagna xche come dice baby non vale la pena comprare un trattore x poi rimetterci il doppio in riparazioni varie....

Malin87
23-05-2006, 17.41.00
Salve a tutti ragazzi sono nuovo di quà ma come ho visto questa discussione mi sono buttato a leggerla...
Ho visto che avete fatto delle belle liste complete di trattori SAME complimenti, Che ne dite di questo mio mezzo? Non se ne vedono in giro molti è........... Same MINITAURUS 60 Syncro.

Rodeo95
23-05-2006, 18.48.33
Salve a tutti ragazzi sono nuovo di quà ma come ho visto questa discussione mi sono buttato a leggerla...
Ho visto che avete fatto delle belle liste complete di trattori SAME complimenti, Che ne dite di questo mio mezzo? Non se ne vedono in giro molti è........... Same MINITAURUS 60 Syncro.

Benvento sul forum:vabene:

complimenti per il minitaurus, è tenuto davvero bene:)

Toglimi una curiosità: la cabina non è originale same, vero? mi sembra nache più larga di quelle che ho visto su altri minitaurus (solo in foto).
Di che marca è? l'hai fatta mettere tu o te l'hanno montata quando hai comprato il trattore?

Malin87
23-05-2006, 20.25.52
No non è originale same, l'hanno messa dopo infatti il trattore appena preso era così all'epoca. Non so di che marca sia comunque penso sia una cosa semi artigianale! Infatti non è pressurizzata e nemmeno ha ventola dell'aria o cose del genere!

pietro g240
23-05-2006, 21.45.52
Salve a tutti ragazzi sono nuovo di quà ma come ho visto questa discussione mi sono buttato a leggerla...
Ho visto che avete fatto delle belle liste complete di trattori SAME complimenti, Che ne dite di questo mio mezzo? Non se ne vedono in giro molti è........... Same MINITAURUS 60 Syncro.
intanto ben venuto nel forum Malin87
si ti volevo fare i complimentei per il mezzo!!!tenuto veramente bene:vabene: ti volevo chiedere a quanto lo hai acquistato?
grazie

MCT-ITA
23-05-2006, 22.44.48
GRan bel mezzo mailin87 è il minitaurus meglio messo che abbia mai visto, la cabina poi una prelibatezza per un mezzo del genere, complimenti davvero!!!
Una curiosità ma le gomme post. sono da 24 pollici, sai dalle foto mi sembrano molto piccole in origine il minitauro montava quelle da 28, poi il minitaurus F da 24.

Malin87
24-05-2006, 02.00.28
Ciao grazie ancora per il ben venuto, Il minitaurus non so quanto è stato pagato perchè lo ha comprato mio nonno ai tempi quendo era appena uscito in sostituzione del vecchio SAME italia.... Infatti avrà un buon 30 anni se non di +!!! Le gomme posteriori sono da 28 pollici, ne sono sicuro perchè le ho appena cambiate, forse vi sembrano piccole perchè davanti monta le maggiorate e quindi smorzano la differenza.
P.S.
Visto che stavate parlando di prese idrauliche e servo sterzo, anche il mio minitaurus non aveva ne l'uno ne l'altro, poi però ho aggiunto 2 prese idrauliche sul retro che si collegano al serbatoio dell'olio del sollevamento, e un kit apposito per l'idroguida, anche quello montato successivamente, circa una 10 di anni fa.

411 R
24-05-2006, 10.00.44
Ciao a tutti,

ho trovato il sito della LOCHMANN e ho visto che sono ancora disponibili le cabina e i vari accessori per il Minitaurus.

http://www.lochmanncab.it/newweb/modules/tinycontent/index.php?id=12

Se uno è interessato e chiede ti mandano l'offerta.
Anni fa ne avevo vista una dal vivo e sono veramente belle.

Malin87
24-05-2006, 21.13.31
Ciao a tutti,
volevo dirti 411 R siccome ho anche io un minitaurus con distributore idraulico ti posto delle forto così ti puoi fare un idea... Visto che volevi informazioni sull'argomento. Io mi trovo benissimo lo uso con la barra rotante e i carri con ribaltabile idraulico e devo dire che funziona egregiamente, si tratta di una pompa applicata al serbatoio dell'olio del sollevamento con 2 attacchi posteriori a innesto idraulico rapido. L'unica pecca è che se si usa tanto, soprattutto se si contina a staccare ed attaccare gli attacchi cala un po' l'olio del sollevamento ma basta tenerlo controllato, e poi si capiscie quando sforza basta rabboccarlo....
La pompa è comandata da una leva che entra in cabina come vedi dalle foto...
Tutto sommato è utile...

411 R
26-05-2006, 11.39.49
Ciao a tutti,

Cavoli quello è il kit con distributore monoleva originale della casa.
E' il lavoro + bello che ci sia ma a comprarlo ad oggi costa circa 800 €. Visto che facevo la spesa inoltre mi piacerebbe mettere + leve (2 o 3) per poter usare anche il muletto o il forcone da rotoli.
Grazie comunque per le foto.

Protozoo
26-05-2006, 16.16.09
Salve gente,
ricordate il Minitaurus che il conce ci avrebbe mostrato... e bene Oltre 4.000 ore, trasudava olio da tutti i pori (il motore era nero, ha giustificato le condizioni del motore dicendo che è una caratteristica dei vecchi raffredati ad aria Same... peccato che il mio Delfino non sudi una goccia d'olio) gomme zero, cerchi posteriori riflangiati, anteriori da riflangiare. Quanto voleva? 6.500 (rotfl) al che mio padre gli "fa senti ti lascio il Delfino e ti do 1.000 euro"... Quello ci fa "con tutto il rispetto per la macchina, al max te lo posso valutare 2.500" lo abbiamo mandato letteralmente a quel paese....

DOPPIATRAZIONE
26-05-2006, 17.24.27
Avete fatto bene. Un conto è trattare e l'altro e prendere la gente che lavora onestamente x il c...o. Meglio tenersi il trattore + piccolo ma in regola che portare a casa una patacca. In attesa di meglio, ce ne sono in giro di macchine buone da comprare.....hai voglia. Buona ricerca.

Saluti.

Malin87
26-05-2006, 17.53.24
Caspita che cane, anche il mio minitaurus che ha circa 7000 ore che sono quasi il doppio, non trasuda olio da nessuna parte ed il motore non è per nulla nero anzi, chissà come l'avrà trattato, li la manutenzione non sa nemmeno cos'è! Avete fatto benone a rifiutare l'affare!! Meglio infatti un mezzo piccolo ma efficente che uno più grosso ma che crolla a pezzi da un momento all'altro!!!

P.s.
per il distributore mi costerebbe tanto aggiungere un altra leva con due prese in +? E secondo voi devo cambiare anche la pompa?

MCT-ITA
26-05-2006, 18.51.24
l'originale same almeno 5-600€, quello tipo mio cioè 4 prese doppio effetto flotante 200€ tubi compresi però te lo devi fare e montare da solo, in entrambi i casi non devi cambiare la pompa per farlo.
Un'altro vantaggio montando il distributore che ho montato io sa nel fatto che il sollevatore lo fai funzionare con una delle leve che vai a montare e non usi + quella sotto il volante fastidiosa quando devi guardare l'attrezzo dietro e tirare su il sollevtore.

walker26
02-02-2007, 15.41.34
sono alla ricerca di un 60cv, ho trovato un minitaurus 60 riverniciato gomme nuove 4000ore circa, cabina con porte artigianale ma non male, in concessionario.......sinceramente di same non ne so un granchè.....voi sosa sapete di questa macchina???? Alternativa fiat 640....
So che c'era già una discussione dove si confrontavano i due...ma non la trovo più!!

DOPPIATRAZIONE
02-02-2007, 15.57.56
Ciao

Nella discussione che menzioni si confrontavano 640 e Corsaro, quindi niente Minitaurus.

Allora da possessore di 640 e conoscitore abbastanza di Minitaurus ti dico meglio il Same.
Perche' : Il Same ha il tutto cambio sincro (tranne le gamme chiaramente), il 640 solo 2 marce (3° e 4°).
Hanno tutti e 2 i freni solo dietro ma il Same ha i freni a disco in bagno d'olio (e se OK frenano , il trattore anche con marce basse se frenato non si muove, si spegne), mentre il 640 :222::222::222: ha i freni a nastro che notoriamente fanno schifo.
Probabilmente il Mibitaurus ha l'idroguida, il 640 se non l'hanno messa dopo (o il servosterzo) o come optional no.
Il minitaurus ha il cambio 12+3 , il 640 se non è la versione 640-12 (12+3) ne ha 8+2.
Il minitaurus ha già un'estetica un po' + moderna.

Come motore sono diversi perche' il Same è un 3 cilindri (3117 cc mi pare) ad aria e il Fiat è un 4 cilindri (8045.02) a liquido.
Tra i 2 il motore Fiat è certamente + "nervoso" ma anche quello del Same x la classe di potenza del mezzo è OK con un tiro decisamente buono.

L'unica grossa pecca del Same rispetto al Fiat è la maggiore spesa x l'installazione di distributori idraulici. (pompa interna).

Per il resto.....il prezzo??

Saluti.

MCT-ITA
02-02-2007, 16.31.56
Quoto quello che ha detto doppiatrazione perchè ho un minitauro e la sua versione successiva ossia il minitaurus è una bella macchina che rispetto al fiat ha il motore meno brillante però per il resto è migliore, per montare eventuali distributori andate sulla discussione distributore per minitauro, l'ho creata io avendo fatto l'applicazione spendenso meno di 200 euro ed avendo la funzionalità di quella originale same anzi pure meglio perchè da quelle leve a lato dx guida ci comando pure il sollevatore che prima si azionava solo da sotto lo sterzo, modalita che volendo è ancora attiva ma che non uso praticamente da quando ho fatto la modifica, tale modifica va bene per tutti i same che hanno quel tipo di SAC.

DOPPIATRAZIONE
02-02-2007, 16.45.30
Ah gia. dimenticavo la famosa modifica del Moreschini.

Quindi diciamo che tenendo in considerazione tale modifica, a parità +/- di prezzo e di condizione tutto propende x il Same. (anche se penso che per il Minitaurus ti chiedano di+).

Saluti.

walker26
03-02-2007, 19.58.16
6000 IVA iva esclusa.....prezzo non trattato visto che non conoscevo la macchina!
per un 640 si va dai 4000 in su....ne ho trovati un paio...

DOPPIATRAZIONE
05-02-2007, 11.16.48
Ciao,

A 6000 + iva io propenderei x il Same. Tra l'altro ha pure le gomme nuove. L'unica cosa che mi puzza un po' rileggendo il tuo post è il fatto che sia riverniciato. Un trattore tenuto "normalmente" quindi ne troppo bene e ne troppo male a 4000 ore non dovrebbe essere in uno stato cosi' indecente da doverlo riverniciare.... Cercherei di capirne un po' di +. Non vorrei che avesse molte + ore di quelle dichiarate oppure che fosse stato incidentato o bruciacchiato...

Saluti.

MARNARO
02-05-2007, 13.25.22
ciao a tutti , io ha un minitaurus 60 syncro, il libretto è datato 1984.
adesso dovrei cambiare le gomme ( sono ormai lisce), ho scelto
delle firestone 9.5 R 24 anteriori , e 14.9 R 28 posteriori.

volevo chierede se i cerchi sono adatti per copertoni tubeless,
oppure bisogna mettere per forza la camera d'aria.Queste che sono sotto hanno la camera d'aria , ma credo che siano ancora le originali..
e poi a che pressione portarle?
grazie ciao

mefito
02-05-2007, 14.45.56
ciao a tutti , io ha un minitaurus 60 syncro, il libretto è datato 1984.
adesso dovrei cambiare le gomme ( sono ormai lisce), ho scelto
delle firestone 9.5 R 24 anteriori , e 14.9 R 28 posteriori.

volevo chierede se i cerchi sono adatti per copertoni tubeless,
oppure bisogna mettere per forza la camera d'aria.Queste che sono sotto hanno la camera d'aria , ma credo che siano ancora le originali..
e poi a che pressione portarle?
grazie ciao
Ma queste domande non andrebbero fatte a chi ti vende le gomme?:l:

MARNARO
02-05-2007, 16.34.53
Quelle che le vende ha detto che deve vedere il cerchio, e siccome è lontano non è semplicissimo.
Io chiedevo a chi ha questo trattore( oppure lo sa), con i cerchi originali, se ha potuto montarvi i tubeless..

mefito
02-05-2007, 19.06.44
Quelle che le vende ha detto che deve vedere il cerchio, e siccome è lontano non è semplicissimo.
Io chiedevo a chi ha questo trattore( oppure lo sa), con i cerchi originali, se ha potuto montarvi i tubeless..
Se ti dice lui che deve vederle,difficilmente avrai un parere diverso valido..
Personalmente non mi è mai capitato di vedere un tubeless montato senza camera su trattori.
Certamente il cerchio deve essere specifico(per tolleranze dimensionali) e non credo che un cerchio nato quando non si montavano tubeless possa essere adatto.
Ma perchè ti interessa tanto montarlo senza camera?

MCT-ITA
08-05-2007, 01.38.19
scusa ma davanti il minitaurus aveva le 9.5-20 le 24 non le ho mai sentite su quella macchina

Luca75
08-05-2007, 13.37.17
Ciao MCT,
di solito si vedono Minitauro con ruote da 20 pollici e Minitaurus con 24 pollici.

MCT-ITA
08-05-2007, 15.51.49
Io invece dalle mie parti vedo minitauro con gomme 13.6-28 al post. e 9.5-20 all'ant., ed i minitaurus con gomme da 24 al post e da 20 all'ant anche se ora non ricordo la misura esatta per quanto riguarda la larghezza, di mezzi con gomme da 20 pollici al post. nemmeno l'ombra, forse tut ti riferisci ai mezzi da frutteto o vigneto che qui da me non ci sono, almeno per quel modello di macchina.

urbo83
08-05-2007, 18.52.40
Il Minitaurus60DT (da campo aperto) montava le seguenti gomme (anteriore/posteriore):

9.5-24 / 14.9-28
11.4-24 / 14.9-30
12.4-24 / 12.4-36
9.5-24 / 12.4-32

Quindi sull'anteriore montava per forza il cerchio da 24".


Poi c'era la versione bassa per il frutteto che invece sull'anteriore montava i cerchi da 20" o da 18" mentre sul posteriore montava i cerchi da 28" o da 24" ma questa è un'altra storia.

golfcec
04-11-2007, 16.08.19
Ciao ragazzi sono un nuovo iscritto ! Complimenti per il bel forum ci sono utenti molto preparati che sanno dare risposte utili .
Anch'io ho la fortuna di avere un same minitaurus dt 60 sincro:vabene: del 1980 con 3200 ore di lavoro

golfcec
01-12-2007, 00.13.53
Ciao ragazzi una coriusita' per chi ha montato come me la pala anteriore sul suo same quanti quintali pesa?
Il peso della mia ne sono venuto a conoscenza soltanto dopo che l'avevo montata ben 11quintali! mi pare un po troppi per il mio povero trattore ,
Quando la uso a caricare terra sul mio rimorchio cerco di caricare poco la pala per non avere rotture all'asse anteriore.
Sono stato fortunato a trovarla usata per soli 2500€ era montata sempre su un minitaurus 60 per quello son andato tranquillo ad acquistarla .

415
27-05-2008, 14.27.29
Ho bisogno di conoscere i dat tecnici del minitauro 60 DT fabbricato (credo) nel 1976. So che monta un tre cilindri raffreddato ad aria, ma non riesco a sapere il peso della macchina senza caricatore .
Per facilitare allego foto del trattore


http://img.agriaffaires.com/trattori-agricoli/m97041_20080521233446_3/same-minitauro-60-dt.jpg

NB
Grazie in anticipo

centauro
27-05-2008, 14.41.48
Ciao, il peso del minitauro 60 DT è circa 24 qli

415
27-05-2008, 18.13.04
Grazie, come al solito in questo forum si trovano tutte le riposte in tempi brevissimi. Complimenti

VICTOR_SAME
20-12-2008, 20.18.42
CIAO L55,
anche io ho un Minitaurus 60 DT Syncro che puoi vedere in foto.
Io sono molto soddisfatto del mezzo. Anche se ha 24 anni fa egregiamente il suo lavoro ed ha un buon tiro di motore. Noi lo usiamo prevalentemente a carreggiare con il rimorchio e nonostante il rischi di strappamento della patente con il rimorchio che vedi attaccato ho gia' portato molte volte 65 ql. di uva + rimorchio 13 ql a un 20 km da casa senza nessun problema. Logicamente non abusando di marce in discesa e con i freni del rimorchio buoni. Ad arare ho un MORO monovomere rivoltino 180° N°?? e non fa una piega ma l'ho gia' usato anche con un bivomere un po' + piccolo e vai. La fresa che uso normalmente e' una vecchia Breviglieri 2.2 mt con rullo che gli fa alzare un po' il muso in salita ma che non lo spaventa a farla girare. Ho spesso usato anche un roter di un amico 2.5 mt che usa da dio. Ho un buon sollevamento preciso e forte con la barra da caricare i tronchi fa stravedere cosa regge. I difetti che ha sono: 1° la leggerezza che alcune volte da carico ti fa piantare lui tirerebbe di motore ma ad un certo punto slitta e sei fregato. L'unica soluzione è caricare meno e magari visto che sono un po' giu' di gomme passare al salasso dal gommista. 2° la rumorisita' in cabina che disturba standoci molto sopra alche' ho adottato cuffie da 626. 3° pompa del sollevamento interna con difficolta ad aggiungergli i distributori idraulici. Visto che tu li hai messi potresti dirmi come hai fatto, se ti trovi bene e magari inviarmi qualche foto della modifica.
Per quanto riguarda il cambio non è certo al pari di quasi tutti i trattori moderni ma penso che in confronto a molti altri del suo tempo sia gia' dei migliori come sincronismo e inserimento; peccato che abbia ancora le leve in mezzo alle b...e.
Posso dire sinceramente che per una piccola azienda e soprattutto in collina o nei boschi sia la macchina ideale come forza, ingombro stabilita' e manegevolezza dandoti la possibilità di fare qualsiasi lavoro. Io lo consiglierei a chiunque ad occhi chiusi.

Ciao
Sera 411 R, è da qualche minuto che mi sono iscritto e vedo il forum molto interessante. Io da un paio di mesi ho comprato un pezzetto di terreno di circa 21000 metri, e da pochi giorni ho comprato un Minitaurus 60 DT Syncro che ha qualche anno. Ora volevo un consiglio visto che devo acquistare un aratro e una fresa, tu cosa mi consigli (da premettere che per l'anno prossimo vorrei seminare mais )e il terreno per la metà è un terreno forte. Saluti e buon lavoro Victor

mefito
31-12-2008, 22.10.08
Sera 411 R, è da qualche minuto che mi sono iscritto e vedo il forum molto interessante. Io da un paio di mesi ho comprato un pezzetto di terreno di circa 21000 metri, e da pochi giorni ho comprato un Minitaurus 60 DT Syncro che ha qualche anno. Ora volevo un consiglio visto che devo acquistare un aratro e una fresa, tu cosa mi consigli (da premettere che per l'anno prossimo vorrei seminare mais )e il terreno per la metà è un terreno forte. Saluti e buon lavoro Victor
In aratura la tipologia di terreno è determinante per la scelta ed il dimensionamento dell'aratro,difficilissimo consigliare senza avere altri riferimenti.
Un aiuto potrebbe essere l'osservare cosa avviene in situazioni e mezzi simili al tuo.
Che prondità di aratura pensi di tenere?

VICTOR_SAME
01-01-2009, 13.58.30
Prima di tutto Buon Anno, grazie per la risposta io credo di arare ad una profondità di 30 o 35 cm.senza cercare una profondità esagerata.Saluti Victor

tauro
21-01-2009, 09.49.52
ciao sono tauro siccome vorrei aquistare anchio un minitaurus 60 sincro ultima serie con ruote bianche sarei felice di sapere come funziona il cambio ovvero come si cambiano le varie gamme visto che nelle schede tecniche fra mini e super-riduttore non ci ho capito proprio nulla

http://img216.imageshack.us/img216/2889/15092008103232dscn2823fk5.th.jpg (http://img216.imageshack.us/my.php?image=15092008103232dscn2823fk5.jpg)

Malin87
21-01-2009, 21.19.48
Innanzitutto ciao a tutti, dopo una mia lunga assenza rieccomi di nuovo qui... Tutto bene ragazzi?
Tauro rispondo proprio a te!!!
Allora se l'ultima serie è uguale alle altre il cambio è così strutturato.
Ha 4 retromarce e 8 marce in avanti, di cui 4 sono normali, o chiamatele lente come volete, mentre altre 4 veloci.
Quesi rapporti si possono poi ulteriormente modificare se si usa il super riduttore, che ti premette di smezzare o meglio dire ridurre le marce, questo però è meglio non usarlo con le 2 marce più lunghe 7° e 8° per intenderci!
Comunque lo schema delle marce è posto su una placchetta sotto il volante, appena riesco ti faccio una foto e lo posto così ti fai un idea ben precisa.

zapata
22-01-2009, 09.34.36
Ciao a tutti, sono nuovo del forum, poichè abito in campagna(ho circa un ettaro di terreno con una quarantina di piante di olivo) e posseggo alcuni cavalli, ho deciso di prendere un trattore che mi servirebbe per portare il fieno, fresare, movimentare il letame, portare legna ect...
ho visto, tra gli altri, uno splendido same minitaurus 60 con marce sincr. e servosterzo a cui aggiungerei una pedana posteriore per movimentare materiali e fresa.
Il trattore è in ottimo stato l'unico dubbio sono le sue dimensioni non proprio ridotte...chi lo possiede puo' darmi qualche consiglio?
Grazie:l:

VICTOR_SAME
25-01-2009, 14.21.18
Buon giorno, al mio same minitaurus 60 dt syncro il cronotachigirometro vibra troppo, nuovo costa troppo si trovano usati funzionani? dove è possibile trovarli?
grazie e saluti

tauro
01-02-2009, 10.40.32
GRAZIE MALIN 87 sei stato chiarissimo ti sarei molto grato per le foto delle placchette.:vabene:

Malin87
02-02-2009, 18.03.01
Buon Pomeriggio a tutti!!
Siccome oggi causa neve nn sono andato al lavoro, e il mio Minitaurus è bello pulito perchè sabato sera ho fatto la sfilata per la "Giubiana":333: ecco che ti accontento subio TAURO e ti posto la foto della placchetta.:vabene:

P.S.
Per quanto riguarda il messaggio di urbo approposito dei cerchi, ha perfettamente ragione, sul mio ne abbiamo cambiati 2 perchè si erano rotti, quando mio papà poi ha visto che anche i secondi stavano facndo la stessa fine ha provveduto a saldarli con delle alette di rinforzo e così non si è più ripresentato il problema...

tauro
03-02-2009, 19.28.27
GRAZIE MILLE ma guarda che ti sei dimenticato quella piu importante che è quella del super riduttore con le velocità

Malin87
03-02-2009, 19.33.24
:l: Di placchetta c'è solo questa... CHe ti spiega come sono messe le marce, per quanto riguarda le velocità dovrei guardare sul libretto dei dati tecnici che mi pare ci sia una tabella... però non sono sicuro al 100% controllo, proverò a controllare...

tauro
06-02-2009, 19.06.43
Innanzitutto ciao a tutti, dopo una mia lunga assenza rieccomi di nuovo qui... Tutto bene ragazzi?
Tauro rispondo proprio a te!!!
Allora se l'ultima serie è uguale alle altre il cambio è così strutturato.
Ha 4 retromarce e 8 marce in avanti, di cui 4 sono normali, o chiamatele lente come volete, mentre altre 4 veloci.
Quesi rapporti si possono poi ulteriormente modificare se si usa il super riduttore, che ti premette di smezzare o meglio dire ridurre le marce, questo però è meglio non usarlo con le 2 marce più lunghe 7° e 8° per intenderci!
Comunque lo schema delle marce è posto su una placchetta sotto il volante, appena riesco ti faccio una foto e lo posto così ti fai un idea ben precisa.
CIAO Malin 87 in riferimento a questa risposta vorrei sapere perche è meglio non utilizzare il mini riduttore per la 7° e 8° velocità
sicuramente tu lo sai dato che ci lavori

Malin87
06-02-2009, 19.31.17
A me così ha consigliato il meccanico.
Però ti spiego, io nn lo utilizzo mai perchè comunque sono marce lunghe e si usano di solito per il trasporto, (almeno io le uso per quello principalmente). Quindi il superriduttore, che è quello che monta il mio, lo utilizzeresti solo quando sei sotto carico però non ti permette di avere una grande differenza in fatto di prestazioni. Almeno io ho notato così!
Mentre hai una resa ben differente sulle altre marce, specialmente quando usi la P.T.O.!
Per Esempio: con la barra rotante se l'erba è fitta e molto grossa, specialmente nel primo taglio, magari falciando in 5 il trattore corre troppo e di conseguenza fatica a tagliare, in 4 invece vai troppo piano, di conseguenza io smezzo la marca e ciò mi permette di lavorare con un giusto equilibrio.
Oltretutto se guardi la scheda vedi che la 4V non è smezzabile con il superriduttore, nemmeno la 4L "però a me è capitato di usarla e funziona".
Poi non sò se altri lo usano anche su queste marce...:o
Questo è quanto! Spero di averti reso almeno un po' lidea!

cepy75
06-02-2009, 19.44.19
Mi sembra che si stia facendo un pò di confusione tra mini riduttore e super riduttore...ricordiamoci che hanno 2 funzionalità completamente diverse.

Il miniriduttore serve per avere un taglio ulteriore tra una marcia e l' altra.

Il super riduttore invece per avere un' ulteriore gamma di velocità lavoro più lenta rispetto alle tradizionali.

Nel mezzo di Malin87, mi pare di capire che vi sia il mini riduttore e non il super...

tauro
06-02-2009, 20.22.54
io intendevo parlare del mini riduttore

Malin87
07-02-2009, 18.00.57
:l::l::l::l: Ragazzi allora facciamo così prima che io dica frescacce controllerò bene e vi farò sapere cosa monta il mio SAME! Ok... Scusate per la confusione, vi farò sapere al + presto.:D

Allora!!!
Scavando nel mio pc ho ritrovato una foto in cui si vedeva la placchetta delle marce del riduttore! Ingrandendola e facendo dei controlli con le schede nel libretto ho constatato che sul mio Minitaurus vi è montato il MINIRIDUTTORE :222::222::222:! Mi scuso quindi per la gaf!
Questa è x Tauro, spero riesca a capirci qualcosa visto che è un pò mal ridotta però è già tanto che ho questa perchè ora l'adesivo è inesistente!!!:(
Scusate ancora ragazzi e buon week end a tutti!

tauro
08-02-2009, 15.27.51
Sono tauro vorrei sapere se qualcuno sa darmi dettagli riguardo alle ruote di questa serie di minitaurus e precisamente le misure dei cerchi e dei pneumatici http://www.trattoriusati.com/flash/_upload/original/c2103_minitaurus%20SAME%20latodx.jpghttp://www.trattoriusati.com/flash/_upload/original/c2680_SAMEMINITAURUS_2.JPG

tauro
24-02-2009, 13.08.24
AIUTOOOO:help::help::help:
ho acquistato finalmente il minitaurus e provandolo ho avuto dei problemi alle marce ridotte in poche parole appena faccio 5 o 6 metri in tiro con qualsiasi marcia ridotta si disinnesta il comando delle ridotte (leva a destra a fianco alla leva della 1°2°3°4°) cosa potrebbe essere??? è qualcosa di grave?????:l::l::l::eek::eek
il mio meccanico di ha detto che togliendo il coperchio del cambio ha notato un ingranaggio usurato ed è sicuro di quello che dice ma io sono intimorito e vorrei sapere se questi trattori hanno particolari problemi al cambio, vi prego scrivete.
n.b.: il trattore e del 1985 ed è la penultima serie con le ruote piccole, come quelli illustrati nelle foto precedenti

golfcec
06-03-2009, 20.32.42
Buon Pomeriggio a tutti!!
Siccome oggi causa neve nn sono andato al lavoro, e il mio Minitaurus è bello pulito perchè sabato sera ho fatto la sfilata per la "Giubiana":333: ecco che ti accontento subio TAURO e ti posto la foto della placchetta.:vabene:

P.S.
Per quanto riguarda il messaggio di urbo approposito dei cerchi, ha perfettamente ragione, sul mio ne abbiamo cambiati 2 perchè si erano rotti, quando mio papà poi ha visto che anche i secondi stavano facndo la stessa fine ha provveduto a saldarli con delle alette di rinforzo e così non si è più ripresentato il problema...

Ciao
volevo chiedere sempre se possibile avere una foto dei cerchi di come hai fatto il rinforzo perche' purtroppo anche il mio same ha lo stesso problema.
Penso che si siano rovinati perche' lo usavo con la pala posteriore a spostare terra e portare sassi pesanti.
grazie mille in anticipo

bainzo
22-03-2009, 19.15.46
salve, volevo cheidere un parere...mi hanno proposto uno scambio tra un same minotauro DT del 1970 un pò vecchio ma funzionante con caricatore frontale,aratro bivomere ed erpice in cambio del mio motocoltivatore pasquali 18 cv del 1983 con fresa e 2000€..
io lo userei per lavolare su circa 15 ettari...fondamentalmente con l'aratro...fatemi sapere voi esperti...grazie...francesco


vorrei sapere poi le differenze tra minotaurus e minotauro50...ed eventualmente lecaratteristiche di quest'ultimo...grazie

bainzo
22-03-2009, 19.19.33
salvesono interessato all'acquisto di un same minotauro, il venditore mi ha detto che ha 50 cv, per il resto non so nulla...vorrei sapere le caratteristiche tecniche per favore...ringrazio in anticipo...francesco

DOPPIATRAZIONE
25-03-2009, 08.41.32
Ciao,
Io un Minitauro 50 del 1970 lo vedo un po' poco adeguato a lavoare (arare-fresare) 15 ettari....

Saluti.

bainzo
25-03-2009, 15.29.51
si vabbè, 15 son tanti..però non ho fretta il mio è un lavoro da fare il sabatoe domenica..senza urgenza o magari mettere alla frusta il trattore..più che altro volevo saperecosa ne pensavate della proposta...

gabri78
13-05-2009, 16.08.42
un saluto a tutti,
da ormai 2 anni sono in possesso di un same minitauro 60dt del 1974 e
leggendo i post precedenti non ho ben capito la differenza tra il mio trattore e la versione successiva denomianta minitaurus.
quello che mi interesserebbe di più sapere è se è possibile cambiare il cambio del mio minitauro con quello sincronizzato del minitaurus.
questo perchè mi capita di dover fare dei lunghi spostamenti su strada e, a parte il rumore abominevole che fa il trattore, a 18 km/h ci metto un'eternità e in più creo ingorghi alle auto.
un mio amico che ha il fiat 45-66 mi lascia sempre del vantaggio ma mi riprende e distacca sempre (non che facciamo una gara ma capita sovente che facciamo delle lavorazioni assieme).
Grazie ancora.
Gabriele

Minitaurus 60DT
29-06-2009, 14.07.52
Ciao gabri78
Io posseggo un minitaurus syncro con caricatore frontale Dalla Bona, in velocità se la cava effettivamente benino (ha anche un selettore aggiuntivo che dà mezza marcia in più) però come tutti i trattori della sua epoca pecca un po' in modulazione della frenata(sul mio è peggiorata dal peso frontale).
Il cambio non è male anche anche se è syncro si ma per la sua epoca, niente di paragonabile ad esempio ad un trattore anni '90. Insomma secondo me fa ancora parte di quei trattori che quando sei carico e devi affrontare una bella salita scegli una marcia "di sicurezza" e te la porti fino in cima perchè se a metà manca motore e sbagli l'innesto della scalata(che sotto sforzo non è poi così morbido) devi essere svelto a tirare i freni del rimorchio se no ti passi un brutto quarto d'ora....per il resto secondo me è un trattorino di tutto rispetto, forte stabile e maneggevole, io lo uso anche con il retroescavatore come una piccola terna e devo dire che mi ci trovo bene...magari dico una fesseria: il mio fa molto rumore quando ho la DT inserita, se la tolgo il fischio di tutti gli ingranaggi della doppia cessa e resta solo il rumore del motore.

murgesenero
10-07-2009, 01.06.00
se possibile sapere l'altezza e la careggiata anteriore e posteriore dei vari same minitauro e minitaurus

domenico52
17-07-2009, 15.26.49
ciao a tutti, sono nuovo di questo forum e vichiedo cortesemente
se è una macchina valida; perchè vorrei prenderne una usata
possibilmente da un privato visto i prezzi dei rivenditori, lombardia o vicino. in attesa vi ringrazio. domenic

lorenzom
18-07-2009, 15.47.23
Ciao a tutti , e innansi tutto scusate . Io volevo mettere l'impianto idraulico al mio centauro 65 4cilindri a v. Mi sapate dare qualche dritta .

Cri86
28-07-2009, 19.29.33
Qualcuno di voi, mi indicherebbe un sito dove si può scaricare gli esplosi di un Same Minitaurus 60?Già che ci siete, potreste indicarmi un sito per gli esplosi di un Lamborghini 956-100?
Grazie per le risposte, se avessi sbagliato post dove scrivere vi chiedo scusa

poenter67
25-08-2009, 18.10.56
ciao gente ho un same minitauro 60cv dtf, ha un probblema al sollevamento, vi spiego tirando su i bracci, senza nessun attrezzo va tutto bene, quando sollevo una fresa, o il bivomero,arriva su a fine corsa e inizia un rumore continuo come tra-tra-tra!!! continuo dentro la S.A.C. sapete dirmi da cosa e dovuto cio? e un'altra cosa come spengo il trattore il sollevamento si abbassa del tutto. GRAZIE

same60
08-09-2009, 16.29.28
Questo nelle foto è il mio Minitaurus 60 Dt , un vero mulo , ho anche un dorado 70 ma per i lavori più scabrosi lo preferisco.

Malin87
21-10-2009, 21.10.09
ciao gente ho un same minitauro 60cv dtf, ha un probblema al sollevamento, vi spiego tirando su i bracci, senza nessun attrezzo va tutto bene, quando sollevo una fresa, o il bivomero,arriva su a fine corsa e inizia un rumore continuo come tra-tra-tra!!! continuo dentro la S.A.C. sapete dirmi da cosa e dovuto cio? e un'altra cosa come spengo il trattore il sollevamento si abbassa del tutto. GRAZIE

Buona sera a tutti, eccomi di ritorno dopo un lungo periodo di assenza.
Allora :l::l::l:, non so se questo che hai descrtitto sia un vero problema o meno, anche sul mio vi è lo stesso comportamento però, il ruomore che senti è duvuto alla pompa perchè non è idraulica ma bensì a ingranaggi, quindi quando sforza si può dire che "CANTA", mentre il fatto che ti si abbassi tutto quando lo spegni nn so se sia normale o meno ma a me lo ha sempre fatto... non so se anche ad altri succede. Comunque se i livelli dell'olio sono ok vai traquillo a me nn è mai successo nulla...:vabene:

Malin87
22-10-2009, 20.26.18
Ciao
volevo chiedere sempre se possibile avere una foto dei cerchi di come hai fatto il rinforzo perche' purtroppo anche il mio same ha lo stesso problema.
Penso che si siano rovinati perche' lo usavo con la pala posteriore a spostare terra e portare sassi pesanti.
grazie mille in anticipo

Ecco la foto, anche se molto in ritardo spero ti sia di aiuto. Qui si vedono molto bene, sono delle alette saldate tra un foro e l'altro del cerchio in modo da irrobustiro e non permettergli di buttare crepe. Molto efficaci direi infatti nn si sono più rotti... :vabene::vabene::vabene:

golfcec
26-10-2009, 18.22.25
ciao Malin87
grazie per la foto e per la tua disponibilita'

tauro
16-11-2009, 21.20.45
Caro malin87 siccome il mio minitaurus non ha il telaio di sicurezza, perche sicuramente l'avra tolto ex proprietario , vorrei vedere la targhetta del telaio di protezione omologato del tuo, per capire quale tipo è, perchè la mia carta di circolazione ne riporta de tipi

gabri78
17-11-2009, 10.36.36
Ciao gabri78
I...., in velocità se la cava effettivamente benino (ha anche un selettore aggiuntivo che dà mezza marcia in più) magari dico una fesseria: il mio fa molto rumore quando ho la DT inserita, se la tolgo il fischio di tutti gli ingranaggi della doppia cessa e resta solo il rumore del motore.


ciao 60DT,
scusa se replico solo adesso,
mi lasci incuriosito sulla presenza di un selettore che di dà una mezza marcia in più, io non ce l'ho e mi farebbe mooolto comodo. Riesci per favore a spiegarmi di che cosa si tratta e su che cosa agisce? Se fosse possibile lo monterei anche io sul mio, ammesso che si trovino ancora i pezzi.
Per il rumore che riporti con la DT innestata ti informo che non ho quel problema.
E per informazione, visto un post precedente, anche il mio sollevatore quando alzo la pinza per la legna "canta" e fa quel crac crac cra ma a motore spento non scende.
Un saluto a tutti.
Gabriele

Malin87
23-11-2009, 19.49.54
Ragazzi, per selettore non intendete il Mini o Super riduttore, ovvero quella leva montata sulla parte destra del cambio... Altra cosa il fischio con la DT è normale che tu ce l'abbia specialmente se magari hai gomme posteriori + liscie di quelle anteriori, o viceversa, infatti con l'ultima marcia, nei trasporti su strada, quando tutte e 4 le ruote hanno + o meno le stesso grip, a me il meccanico ha sconsigliato di usarla poichè succede che magari la coppia anteriore tira mentre quella dietro, per differenza di raggio freni un pò, di conseguenza gli ingranaggi sforzano e fischiano. Mio papà così facendo una volta si è impiantato in mezzo alla strada...Almeno questo vale per la mia esperienza. La DT infatti nel trasporto sul strada la uso solo in discesa e quando sono particolarmente carico... altrimeni è difficile che la innesto...

X Tauro,
appena posso e se trovo ancora la placchetta sul telaio ti posto la foto.

minitauro
01-12-2009, 23.45.37
Un grazie a tutti quelli che potranno aiutarmi............
ho ereditato da mio suocero un minitauro 60 cv privo di libretto di uso e purtroppo il vecchio causa ischemia celebrale non è più in grado di spiegarmi il funzionamento.
In particolare mi interessa sapere come inserire la trazione delle ruote anteriori e come comandare la presa di forza.
Ancora grazie a tutti

Malin87
03-12-2009, 22.08.09
Allora...
Per inserire la doppia trazione devi azionare una leva piatta che si trova in basso a sinistra del sedile, la spingi verso il basso e il gioco è fatto.
Per la PTO invece dovresti avere in posizione simmetrica della leva x la trazione, ovvero a destra del sedile, un altra leva, non piatta questa volta però, anche quella basta spostarla in avanti o indietro per attivare la presa di forza..

Saturno
04-12-2009, 13.45.26
Un grazie a tutti quelli che potranno aiutarmi............
ho ereditato da mio suocero un minitauro 60 cv privo di libretto di uso e purtroppo il vecchio causa ischemia celebrale non è più in grado di spiegarmi il funzionamento.
In particolare mi interessa sapere come inserire la trazione delle ruote anteriori e come comandare la presa di forza.
Ancora grazie a tutti

Concordo con la spiegazione di Malin, in più aggiungo che è consigliabile (per evitare rotture e fare meno fatica) usare sempre l'apposita frizione che è comandata da quella leva simile al freno a mano posta sulla sinistra.
Fai attezione quando disinsersci la presa di forza a non tirare la leva troppo in sù altrimenti si inserisce la presa di forza che gira seguendo il movimento delle ruote.
Ciao Andrea BG

minitauro
20-12-2009, 20.47.16
Scusa ma non trovo la leva che comanda la frizione della pto e inoltre potreste spiegarmi il funzionamento del comando della S.A.C.
Non riesco ad inserire l' immagine del comando posto sul volante del trattore.
Grazie a tutti

urbo83
20-12-2009, 22.09.33
potreste spiegarmi il funzionamento del comando della S.A.C.

Allego il manuale per l'uso della SAC del tuo Minitauro.

minitauro
20-12-2009, 23.06.42
urbo 83 sei stato semplicemente fantastico, ti ringraziooooooo.
Mi permetto di chiederti ancora un piacere............. ti è possibile scannerizzare il libretto di uso del minitauro, capisco che è una rottura di c......i e se ti mette male non ti preoccupare sei gia stato di enorme aiuto.
Grazie a tutti

urbo83
20-12-2009, 23.29.54
Se ce lo avessi lo avrei già digitalizzato. Le pagine che ti ho allegato vengono la libretto di uso di un altro trattore Same. Ho il manuale del Minitauro cingolato, ma da lì puoi recuperare solo le informazioni sul motore.

minitauro
04-01-2010, 13.32.28
Inserisco alcune immagini per chiarirmi le idee.
Si può notare il comando per inserire:
pto:vabene:
trazione delle 4ruote:vabene:
bloccaggio differenziale:vabene:

ma non trovo quello della frizione pto:l:

28787

28788

28789
Come potete notare il mezzo si è abbondantemente guadagnato la pagnotta però è ancora efficente.
Potete aiutarmi a risolvere questo enigma
Grazie e scusate se sono cocciuto

mefito
04-01-2010, 13.39.06
Ops...avevo frainteso la domanda....
La frizione pto è azionabile sempre con il pedale frizione principale,che è a due stadi.
Prima parte della corsa ne stacca una e poi premendo di più stacca anche l'altra.
Se non è così sono da registrare.

rodondo2
05-01-2010, 20.06.05
Ciao a tutti! Ho appena acquistato un same minitauro 60, vorrrei sapere se ce la fa a tirare rotativa, voltafieno da 6 mt e andanatore, e soprattutto che velocità raggiunge in strada.Grazie by cesare
P.S: è possibile mettere i distributori?

cepy75
05-01-2010, 20.22.15
Ciao a tutti! Ho appena acquistato un same minitauro 60, vorrrei sapere se ce la fa a tirare rotativa, voltafieno da 6 mt e andanatore, e soprattutto che velocità raggiunge in strada.Ma solitamente non dovrebbe prima chiedere/valutare ed in ultimo acquistare?
Cosa vuol dire tirare? A livello PDF o a livello di sollevamento?

Alle
06-01-2010, 12.44.56
Ciao a tutti! Ho appena acquistato un same minitauro 60,
DT o 2RM??
vorrrei sapere se ce la fa a tirare rotativa
Dipende dalla falciatrice (rotativa)
voltafieno da 6 mt e andanatore
Il volta fieno da 6 metri se sei in pianura si, l'andanatore dipende dalle dimensioni........
e soprattutto che velocità raggiunge in strada.Grazie by cesare
circa i 27 km/h
P.S: è possibile mettere i distributori?
Si è possibile c'è una discussione apposita nella sezione officina agricola

tauro
13-01-2010, 15.51.12
Ciao Malin87 volevo ricordarti che sono in attesa delle info sul telaio di protezione.
Colgo l'occasione per far vedera al forum una foto del mio minitaurus la foto non è il massimo ma è l'unica che ho.:333:

vale62
01-02-2010, 20.48.00
Ciao e complimenti a questo forum nonché ai suoi frequentatori.
Ovviamente sono una matricola e disturbo tutti voi perchè ho appena acquistato un SAME Minitauro 50 del 1970.
Non sono nè agricoltore, nè commerciante, nè meccanico: ho preso il mezzo perchè vivo in campagna ed ho circa un ettaro di terreno intorno a casa. O perlomeno questo è il pretesto che ho usato per giustificare l'acquisto a mia moglie, perchè in realtà il vero motivo è che mi piacciono da matti i trattori.
Purtroppo il venditore non mi ha dato il libretto delle manutenzioni per cui, al di là delle 4 cose che mi sono state spiegate, non ho riferimenti sul come procedere.
Domanda: secondo voi, dove posso trovare il libretto?
Ho già chiesto ad un concessionario SAME da cui mi sono sentito dire che è una missione impossibile. E' vero o non si è sprecato perchè non ho comprato da lui?
Ringrazio fin d'ora chi vorrà rispondermi.
Ciao!

urbo83
01-02-2010, 20.58.26
Ciao e complimenti a questo forum nonché ai suoi frequentatori.
Ovviamente sono una matricola e disturbo tutti voi perchè ho appena acquistato un SAME Minitauro 50 del 1970.
Non sono nè agricoltore, nè commerciante, nè meccanico: ho preso il mezzo perchè vivo in campagna ed ho circa un ettaro di terreno intorno a casa. O perlomeno questo è il pretesto che ho usato per giustificare l'acquisto a mia moglie, perchè in realtà il vero motivo è che mi piacciono da matti i trattori.
Purtroppo il venditore non mi ha dato il libretto delle manutenzioni per cui, al di là delle 4 cose che mi sono state spiegate, non ho riferimenti sul come procedere.
Domanda: secondo voi, dove posso trovare il libretto?
Ho già chiesto ad un concessionario SAME da cui mi sono sentito dire che è una missione impossibile. E' vero o non si è sprecato perchè non ho comprato da lui?
Ringrazio fin d'ora chi vorrà rispondermi.
Ciao!

Benvenuto sul forum.

Puoi acquistare il manuale di uso e manutenzione in formato elettronico (PDF dentro CD-Rom) direttamente dalla Same. Segui le indicazioni: http://www.forum-macchine.it/showpost.php?p=223565&postcount=1

Nel frattempo puoi usare questo forum per chiedere lumi sulla manutenzione e l'uso del tuo Minitauro. Magari qualcuno è in grado di risponderti.

vale62
02-02-2010, 11.12.56
Grazie Urbo83; ho già visto tutte le tue istruzioni e farò come dici.
Poi informerò sui risultati.
Ciao!

vale62
03-02-2010, 20.32.40
Se a qualcuno interessa, confermo che funzionano le informazioni di Urbo83 e del forum. Ieri ho scritto la mail all'Archivio Storico della SAME, oggi mi hanno risposto dandomi le istruzioni per l'acquisto del cd rom.
Grazie ancora Urbo83. Ciao!

tauro
09-02-2010, 15.01.47
Colgo l'occasione per ringraziare same60 per le preziose informazioni

Per adesso sono alle prese con la manutenzione in particolare ho smontato tutto il cruscotto, compresi tutti i leveraggi per riverniciare il porta batteria che fra poco cadeva a terra un lavoraccio terminato con soddisfazione.

carraro 505
08-04-2010, 20.21.40
salve a tutti sono nuovo del forum, avrei un problemino.... Ho un same minitauro 50 acquistato da mio padre tanto tempo fa e privo di documenti, vorrei risalire alla storia di questa macchina per poterla vendere, ma non trovo ne la matricola d'immatricolazione ne quella del motore, vorrei un aiuto da chi può se sa dove sono collocate queste targhete. Grazie.

tauro
21-04-2010, 09.06.33
credo che questo modello dovrebbe avere le punzonature nella parte anteriore dove e montato il serbatoio, oppure lateralmente nei pressi delle leve del cambio, fai attenzione se e sporco avrai particolari difficolta quindi munisciti di benzina e pennello

dodo81
20-08-2010, 00.07.41
salve ragazzi volevo sapere che ne pensate di questo minitauro prezzo 4000 euro

http://www.subito.it/gommato-same-minitauro-60-cv-brindisi-15193506.htm

ha 4000 ore lo vende con aratro a 7 dischi verdegiglio....io dovrei usarlo pre fresare e trinciare 2 ettari di uliveto..

urbo83
20-08-2010, 00.18.00
La macchina si presenta bene per via dei colori brillanti dovuti ad un restauro recente. E' sicuramente una macchina ottima per i lavori che vuoi fare però devi assolutamente vederla e provarla per valutare bene il prezzo che ci potrebbe anche stare. Se riesci a vederla in moto controlla che il motore non fumi bianco e che non sia troppo sporco di olio nella parte destra (zona pompa gasolio). Verifica anche che il sollevatore non faccia troppo rumore per alzare l'aratro.

dodo81
20-08-2010, 00.58.38
ok grazie urbo in settimana devo andare a vederlo penso che con soldi alla mano 3800 scende..

cosa devo controllare bene (non sono esperto) ?
secondo te la verniciata nasconde fregature?

il proprietario è titolare di un officina mi ha detto che la macchina è stata ferma per molto tempo poi ripristinata

Francesco87
27-10-2010, 13.12.41
Salve ragazzi, volevo mostrarvi anche il mio di Minitaurus, a quanto pare è raro...

ecco la discussione!
http://www.forum-macchine.it/showthread.php?t=45021

groovy
16-11-2010, 21.55.29
Salve a tutti io possiedo un Same Taurus 60 DT del 1980 mi sapete dire che differenza c'è con il Minitaurus?
Grazie.

urbo83
17-11-2010, 21.56.09
Salve a tutti io possiedo un Same Taurus 60 DT del 1980 mi sapete dire che differenza c'è con il Minitaurus?
Grazie.

La differenza più evidente dovrebbe essere nella presenza della piattaforma con la relativa pedaliera sospesa.

groovy
18-11-2010, 20.06.41
Ok grazie.
Infatti guardando le varie foto, esternamente, sembrano identici.

mecenero
15-01-2011, 20.33.23
ciao raga sono geki sto per aquistare un same minitaurus 60 per lavori di fienagione e legna in zona collinare ,cosa ne pensate? mi anno detto che a il super riduttore o una cosa del genere cosa significa

urbo83
15-01-2011, 21.14.55
ciao raga sono geki sto per aquistare un same minitaurus 60 per lavori di fienagione e legna in zona collinare ,cosa ne pensate? mi anno detto che a il super riduttore o una cosa del genere cosa significa

Un trattore con il superriduttore ha una serie di marce più lente. Praticamente inutili per le lavorazioni che andrai a fare.

checco 60
16-01-2011, 15.02.30
guarda bene se ha il super-riduttore o il mini-riduttore perchè c'è molta differenza,se vuoi un consiglio prendilo con il mini-riduttore perchè è molto più veloce su strada (fà quasi i 40 km/h) e se lo usi con il carro rende di più

mecenero
20-01-2011, 18.09.58
grazie dei consigli ma portroppo non ho piu avuto l occazione di andare a vederlo ma appena vado vi faccio sapere .secondo voi 6500 euro vanno bene a4300 ore e gomme quasi nuove

groovy
07-02-2011, 17.26.22
Salve, sapete dirmi quanto può alzare il sollevatore del Same Taurus 60?
Vi ringrazio.

Pudding
05-03-2011, 14.33.26
Hey there, Thought I would share a picture of my minitaurus

www.puddingsworld.com

urbo83
06-03-2011, 11.02.25
Hey there, Thought I would share a picture of my minitaurus

It looks very agressive! :cool:

Biglio
24-10-2011, 22.13.35
very interesting your SAME but tyres seem to be larger than original, isnt' it?

dupo
27-11-2011, 13.01.25
salve a tutti, vorrei un consiglio da voi visto che siete bravi, ho bisogno di aquistare un trattore ho visto un same minitaurus sincro dell'80 con 7000 ore monotrazione con l'escavatore dietro montato con il terzo punto chiede 5500 euro senza servosterso, ho due attari di oliveto in pianura a me servirebbe per trinciare l'erba o lavorare con una fresa portata a due tre centimetri, l'unica cosa che mi frena per aquistare è la mono trazione, potete consigliarmi? vi ringrazio anticipamente

vito52
28-11-2011, 14.53.18
Cercati un quattro ruote motrici per il tuo bene e anche per la sicurezza. buona fortuna.

dupo
29-11-2011, 08.49.14
grazie del consiglio vito52 sicuramente mi vado a cercare un quattro ruote motrici, allora perchè si comprano il monotrazione? che costa meno o perchè a dei pregi ad alcuni usi?