MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Gru Edili

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • bellissime foto dave!! soprattutto quelle della cabina che a me piace troppo!
    nel mio paese lunedì devono smontare un'alfa. già hanno stamattina hanno tolto il bozzello...ma la scuola mi fa perdere lo smontaggio
    la gru in questione è in questa foto che avevo pubblicato tempo fa
    http://www.album-mmt.it/details.php?...49&mode=search

    Commenta


    • Monzi

      SALVE RAGAZZI IO MI CHIAMO MONZI ( PER GLI AMICI ) SONO NUOVO ED E LA PRIMA VOLTA CHE SCRIVO ANCHE SE GIA DA UN PO DI TEMPO MI DIVERTO A LEGGERE LE DOMANDE E LE RISPOSTE DEL FORUM.
      ANCHE IO SONO APPASSIONATO DI GRU EDILI E GRU A PONTE E SEGUENDO I VOSTRI DISCORSI MI SONO RESO CONTO CHE GLI ULTIMI MODELLI SONO TECNOLOGICAMENTE MOLTO PIU AVANZATI DI QUANTO MI ASPETTASSI ERO RIMASTO ALLE VECCHIE SIMMA ,FERRO,EDILMAC ECC ECC ULTIMAMENTE STAVO CERCANDO IN RETE SE RIUSCIVO A TROVARE DEI DISEGNI IN PDF O DWG DI GRU A TORRE CON TUTTE LE RELATIVE QUOTE E SEZIONI,PARTICOLARI ECC ECC MA NIENTE DI DETTAGLIATO QUALCUNO PUO AIUTARMI!!
      INTANTO GRAZIE E CIAO A TUTTI!!

      Commenta


      • monzi

        Dimenticavo Preferisco Le Gru A Rotazione Alta. Ciao E A Presto Spero La Prossima Volta Di Trovare Qualcuno In Rete Che Mi Risponda Anche Per Fare Conoscenza By By Da Monzi

        Commenta


        • Originalmente inviato da egidio.c Visualizza messaggio
          Salve a tutti!
          Volevo che mi aiutaste nella scelta di una gru,
          considerato le marche, le tipologie, ecc.
          Ho avuto proposte interessanti da parte della FM gru per una gru senza cuspide
          da 50 mt con dima annegata nel basamento...
          Cosa ne pensate?
          In particolare ho visto sul forum che tra le marche citate la FM lo è abbastanza poco o nulla...
          Inoltre cos'è un inverter?
          La Potain è una bella machina ma mi pare che abbia costi superiori alla media...
          Grazie.
          Vorrei capire cosa intendi fuori dalla media .... .... la media di cosa ?
          magari intendi che il prezzo non riflette le qualita' ? Vorrei cercare di capire meglio questo aspetto che ritengo importante al fine di non allontanare le aspettative delle clientela ... Grazie

          Commenta


          • monzi

            ciao sablu io sono monzi scusami se mi intrometto ma da quanto ho capito sei uno che di gru ne sai a pacchi percio avevo pensato di rivolgerti una domanda che da un po di tempo mi ronza nel cervello.
            sapresti spiegarmi a livello tecnico che metodo meccanico utilizzano nelle gru a rotazione alta per far ruotare la torre? intendo utilizzano un basamento con dei cuscinetti oppure che so dei rulli e come viene cablato il sistema? scusa la mia ingnoranza ma non ho mai avuto l'occasione di vederne una smontata per capire bene come funziona il sistema visto che deve anche sopportare tutte le solleccitazioni del braccio carico compreso. intanto grazie.

            Commenta


            • Originalmente inviato da monzi Visualizza messaggio
              sapresti spiegarmi a livello tecnico che metodo meccanico utilizzano nelle gru a rotazione alta per far ruotare la torre?
              Che io sappia nelle gru a torre la torre non ruota.
              E' la parte superiore a farlo grazie ad una ralla posta tra la torre stessa e il sistema cuspide/braccio/controbraccio.
              Ultima modifica di Motivo: ridotto quote
              Met

              Commenta


              • monzi

                ciao kxmet grazie innanzitutto di avermi risposto dunque tengo a precisare che sono al corrente che nelle gru a rotazione alta la torre e ferma e ruota solo il braccio e il controbraccio ( bilancere ) quello che vuolevo capire era se le due parti meccaniche fra loro sono assemblate con intervento di cuscinetti o rulli per permettere la rotazione tra il pezzo fissato alla torre e il pezzo che ruota superiora e dove vengono scaricati i punti di carico. capito?bisognerebbe potere vederne una smontata a pezzi per capire come sono incastrati i pezzi fra di loro e che metodo utilizzano per ridurre gli attriti ( cuscinetti ...rulli..o altro.. ) se riesci a trovare una qualche foto o schema di montaggio o file dwg o altro dimmi qualcosa grazie. ciao e a presto!!!!

                Commenta


                • cercherò di risponderti con una foto che magari ti farà capire meglio
                  .
                  Attached Files

                  Commenta


                  • monzi

                    ciao sablu innanzitutto grazie per la foto sei stato molto gentile perche purtroppo su tanti particolari delle gru a torre sono ingnorante e ti dico sinceramente che avevo immaginato diversi tipi meccanici di rotazione magari anche funzionanti ma un conto e immaginarli e un conto e vedere realmente che tipo di sistema viene utilizzato questo che mi hai mostrato non l'avrei mai pensato. comunque 1000 grazie sei stato veramente molto getile e proffessionale. sicuramente in futuro non manchero di chiederti eventuali altri particolari sempre tu sia disposto a darmeli non vorrei mai diventare un rompiscatole. ciao e a presto.

                    Commenta


                    • gru FARI

                      buongiorno a tutti.
                      Nella nostra ditta di prefabbricati dovremo installare una nuova gru a torre FARI, 60m 1500kg (ma con braccio accorciato a 49m con 2100kg e portata max 8000.
                      gru top-flat con torre e braccio interamente zincati
                      Tiro permanente in IV
                      Verrà appoggiata su carro traslante (lunghezza binario 60m).
                      la torre ha sez 170x170 h=25m .
                      Servira' per movimentazione e stoccaggio di pareti in c.a. del peso variabile dai 6000 ai 2000 kg.
                      Che ne pensate delle Fari come gru?

                      la nostra ditta e' relativamente vicina alla sede di questa ditta costruttrice di gru, e cio',unito al prezzo vantaggioso, ci ha fatto propendere per questa scelta.

                      Commenta


                      • Una fari nuova flat...............
                        Ma non era stata assorbita da qualcun altro????????
                        Il vostro geom.preferito

                        Commenta


                        • Originalmente inviato da paulì Visualizza messaggio
                          Una fari nuova flat...............
                          Ma non era stata assorbita da qualcun altro????????
                          no, la Far iesite ancora ed è ancora della proprietà originaria.

                          Si , e' una nuova gru, flat mod SSG120, 60m 1500kg. 8000kg max montata su carro traslante.
                          Torre e braccio zincati.
                          La monteranno tra un mese circa.

                          Commenta


                          • Dunque nulla da dire sulla Fari eccezione fatta che di certo non e' conosciuta per la sua Tecnologia ... Infatti cio' che seconde me dovresti guardare con attenzione e' il fatto che sebbene la utilizzarai per pezzi di prefrabbricati e quindi pesi non proprio leggeri la macchina sentira' molto lo sforzo sulla torre , e se la Fari non ha cambiato giunzione e intendo se ha ancora i bulloni a guinzione la priima cosa che devi fare e controllare sistematicamente la pressione dei bulloni sulla torre con chiave dinamometrica perche' tenderanno a svitarsi cosa normale dovuta alla pressione e torsione e trazione che coi movimenti la gru avra' ... seconda cosa che secondo me va guardata e' che per il tuo tipo di lavoro la Flat Top o Topless non serve a molto visto infatti avra' forti sollecitazione sul braccio , e quindi non sarebbe stato meglio mettere gru con tiranti che assorbono meglio le sollecitazioni ? Ultima ma non ultima e' la ralla a soffrire infatti chi fa il tuo tipo di lavoro tendera' ad utilizzare sempre lo stesso lato di lavoro e quindi la ralla sforzera' piu su un angolo e quindi non avra' un uso omogeneo .... con il rischio che col tempo e visto gli sforzi brevi ma molto intensi la ralla si consumera' in modo omogeneo le conseguenze te le puoi immaginare .... Ciao

                            Commenta


                            • per fare felice anche SaBlu....montaggio di una Potain automontante per una ristrutturazione nel centro del mio paese. non chieidetemi molte info perchè le foto non le ho fatte io, devo ringraziare mia madre e due impiegati dell'ufficio tecnico del mio paese :
                              http://www.album-mmt.it/details.php?...9ca67e2a7be0ba e seguenti

                              Commenta


                              • Originalmente inviato da davefuma Visualizza messaggio
                                per fare felice anche SaBlu....montaggio di una Potain automontante per una ristrutturazione nel centro del mio paese. non chieidetemi molte info perchè le foto non le ho fatte io, devo ringraziare mia madre e due impiegati dell'ufficio tecnico del mio paese :
                                http://www.album-mmt.it/details.php?...9ca67e2a7be0ba e seguenti
                                ne vedo solo una di foto

                                Commenta


                                • il link riporta alla prima foto. questo è il link della cartella montaggi gru
                                  http://www.album-mmt.it/categories.p...763c526&page=1

                                  Commenta


                                  • Originalmente inviato da davefuma Visualizza messaggio
                                    per fare felice anche SaBlu....montaggio di una Potain automontante per una ristrutturazione nel centro del mio paese. non chieidetemi molte info perchè le foto non le ho fatte io, devo ringraziare mia madre e due impiegati dell'ufficio tecnico del mio paese :
                                    http://www.album-mmt.it/details.php?...9ca67e2a7be0ba e seguenti
                                    automontante..e quindi a rotazione bassa....per chè scriverlo qui DAVEFUMA? te possino....
                                    Le opinioni sono come le palle .Ognuno ha le sue. (Clint Eastwood).

                                    Commenta


                                    • Originalmente inviato da CORSO Visualizza messaggio
                                      automontante..e quindi a rotazione bassa....per chè scriverlo qui DAVEFUMA? te possino....
                                      beh è l'argomento generale gru edili.....un conto l'avessi messo in gru a rotazione alta. Se vuoi spostare fai pure

                                      Commenta


                                      • Per Sablu e tutti voi.La tecnologia anche in questo settore ha fatto passi da gigante negli ultimi decenni.Vorrei poter capire meglio come funzionano ora i motori elettrici sulle gru (rotazione alta e bassa),per spiegarmi meglio ad es. i motori per la rotazione,sono in CC o in CA,quelli del carrello e sollevamento? se qualcuno mi può aiutare!!
                                        [FONT=Book Antiqua]"dna" Simma[/FONT]

                                        Commenta


                                        • I motori delle gru attuali (tranne che per qualche modello di macchine di grossa portata)lavorano tutti in CA. Il cambiamento vi e principalmente nelle apparecchiature elettriche.Si è passati da motori comandati da contattori ad azionamenti ad inverter.Questo ha fatto si che i motori a più velocita vengono sostituiti da motori ad un avvolgimento solitamente a 4 poli (1400 giri) .Con gli inverter si può partire da un numero basso di giri mantenendo la stessa coppia ad una accellerazione progressiva ad arrivare ad una velocita doppiua rispetto alla nominale del motore.Questo eliminando completamente sollecitazioni meccaniche

                                          Commenta


                                          • Se ho ben capito,é stato eliminato il "vecchio" contattore,sostituito dagli inverter!.......Ma a sua volta l'inverter da cosa è comandato?posso pensare da un PLC?:I:
                                            [FONT=Book Antiqua]"dna" Simma[/FONT]

                                            Commenta


                                            • Originalmente inviato da gibo76 Visualizza messaggio
                                              Se ho ben capito,é stato eliminato il "vecchio" contattore,sostituito dagli inverter!.......Ma a sua volta l'inverter da cosa è comandato?posso pensare da un PLC?:I:
                                              esatto,come mai conosci il PLC? che lavoro fai? un saluto e perdona l'interrogatorio
                                              Le opinioni sono come le palle .Ognuno ha le sue. (Clint Eastwood).

                                              Commenta


                                              • comunque non tutte le gru utilizzano il PLC per comandare gli inverter,ma si utilizzano ancora un insieme di contatti e temporizzatori per svolgere le funzioni di comando.Ben venga il PLC

                                                Commenta


                                                • Originalmente inviato da grillo 60 Visualizza messaggio
                                                  I motori delle gru attuali (tranne che per qualche modello di macchine di grossa portata)lavorano tutti in CA. Il cambiamento vi e principalmente nelle apparecchiature elettriche.Si è passati da motori comandati da contattori ad azionamenti ad inverter.Questo ha fatto si che i motori a più velocita vengono sostituiti da motori ad un avvolgimento solitamente a 4 poli (1400 giri) .Con gli inverter si può partire da un numero basso di giri mantenendo la stessa coppia ad una accellerazione progressiva ad arrivare ad una velocita doppiua rispetto alla nominale del motore.Questo eliminando completamente sollecitazioni meccaniche
                                                  Bravo hai spiegato molto bene ... Non avrei potuto fare meglio ... Well Done ! Potain usa i PLC ....molti invece sono rimasti volutamente indietro per motivi di costi e di compatibilità con la inquinamento elettromagnetico causato tra i motori e gli inverter e plc ...

                                                  Commenta


                                                  • Per corso

                                                    Per Corso.Ti direi una bugia dicendoti che conosco il PLC.Posso dirti che è un computer programmato per svolgere determinati compiti tipo aprire e chiudere in determinati tempi alcuni circuiti! sto cercando di approfondire sempre più il PLC ed elettronica attraverso alcuni studi,quando ho un pò di tempo a disposizione.Sono stato nel settore Gru per un anno e mi piacerebbe tornarci più aggiornato di prima!.....può bastare?
                                                    Ultima modifica di Motivo: Non avevo specificato per chi fosse il messsagio
                                                    [FONT=Book Antiqua]"dna" Simma[/FONT]

                                                    Commenta


                                                    • Per Sablu.Non avevo dubbi che Potain usasse il PLC,non a caso è una delle case costruttrici migliori sul mercato(opinione personale e non solo).Del resto se i costi anno un valore superiore significa anche che le prestazioni sono superiori!.
                                                      Ultima modifica di Motivo: Non avevo specificato per chi fosse il messaggio
                                                      [FONT=Book Antiqua]"dna" Simma[/FONT]

                                                      Commenta


                                                      • per SaBlu
                                                        Non penso che sia solo icosti a fermare la tecnologia in quanto un quadro cablato con un plc ti permette un risparmio di componenti,un controllo più accuarato dei movimenti, ed una velocita di esecuzione nella stesura dello stesso.
                                                        Penso che sia invece da ricercare in una carenza di personale specializzato che possa intervenire con sicurezza .
                                                        Il futuro e su quella strada

                                                        Commenta


                                                        • Originalmente inviato da grillo 60 Visualizza messaggio
                                                          per SaBlu
                                                          Non penso che sia solo icosti a fermare la tecnologia in quanto un quadro cablato con un plc ti permette un risparmio di componenti,un controllo più accuarato dei movimenti, ed una velocita di esecuzione nella stesura dello stesso.
                                                          Penso che sia invece da ricercare in una carenza di personale specializzato che possa intervenire con sicurezza .
                                                          Il futuro e su quella strada
                                                          Credimi io sono all'interno sia del processo produttivo che delle vendite e la scelta di un plc seguito dalle domande di garanzia e una cattivo funzionamento reagiscono e influsiscono sui costi in termini d'immagine per l'azienda e quindi di vendite e quindi mancanza di fatturato registrato come mancato guadagno e mettere un PLC non testato e dove non sono sicuri del corretto funzionamento abbassa i costi di produzione annulla quelli di garanzia quindi di conseguenza maggiori profitti a parità di prezzo senza PLC . Molte aziende tendono a dare il minimo indispensabile proprio per i motivi che ti ho appena espresso e non per una carenza di personale anzi quello c'è basta solo investire ...

                                                          Commenta


                                                          • Va bene ed allora incominciamo a migliorarle un poco.Mettiamo in ingresso unn rilevatore ciclico di fase, per evitare incidenti contro l'inversione di fase.Dotiamo il fine corsa di sollevamento di un contatto supplementare di sicurezza da tarare se nel caso non funziona il primo. sostitutiamo la barra dinamometrica con perno di carico e bilancia elettronica per avere una maggiore sicurezza del carico che si va a tirare.
                                                            E poi alla prossima

                                                            Commenta


                                                            • Originalmente inviato da grillo 60 Visualizza messaggio
                                                              Va bene ed allora incominciamo a migliorarle un poco.Mettiamo in ingresso unn rilevatore ciclico di fase, per evitare incidenti contro l'inversione di fase.Dotiamo il fine corsa di sollevamento di un contatto supplementare di sicurezza da tarare se nel caso non funziona il primo. sostitutiamo la barra dinamometrica con perno di carico e bilancia elettronica per avere una maggiore sicurezza del carico che si va a tirare.
                                                              E poi alla prossima
                                                              Se ti dicessi che siamo un attimo oltre a questo ... sia su Igo MCT MD e MDT ....

                                                              Commenta

                                                              Annunci usato

                                                              Collapse

                                                              Caricamento...
                                                              X