MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Decespugliatori: problemi e soluzioni

Collapse
Questo è un argomento evidenziato.
X
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • #91
    Originalmente inviato da franco1969 Visualizza messaggio
    Ciao pipiella, per le viti ti consiglio di metterlo un frenafiletto, lo trovi in qualsiesi autoricambi, troppe vibrazioni potrebbero allentarsi. ciao franco
    Ok, grazie
    Va bene il frenafiletti medio?

    Commenta


    • #92
      Originalmente inviato da pipiella Visualizza messaggio
      Ok, grazie
      Va bene il frenafiletti medio?
      Si frenafiletto non bloccafiletto ciaoo

      Commenta


      • #93
        Vorrei esporre il problema che mi si è presentato oggi e magari avere il parere di qualcuno più esperto di me. Possiedo un decespugliatore Zenoah-Komatsu(mi pare si scriva così) mod. G22L dal lontano 1996 sempre mautenzionato. L'utilizzo è come tagliabordi ma anche pulizia di un 50 metri di fossato 3-4 volte all'anno. In questo arco di tempo ho avuto qualche problemino al sistema di avviamento e alle molle della frizione. Problemi risolti sempre in modo empirico ma funzionale. Bene, oggi mi ha piantato in asso: Motore fuorigiri e testina ferma. Quindi penso che frizione o coppia conica siano KO. Ora chiedo: Lo sistemo magari cercandomi i ricambi o è meglio che mi tenga il motore che va benissimo e mi procuro una nuova macchina, magari un pò più grossa? E quale può essere un marchio simile per qualità a quello che possiedo ora? Tutti i consigli sono bene accetti. Grazie

        Commenta


        • #94
          Intanto occorre trovare il guasto e valutare il costo dei ricambi: se con pochi euro lo sistemi è ovvio che conviene tenerlo...
          Tieni conto che un bordatore decente ad asta dritta viene sui 200 euro o poco più, mentre per un decespugliatore di piccola cilindrata (ma di buona qualità) già siamo sui 250-300...

          Commenta


          • #95
            Originalmente inviato da fendtfan Visualizza messaggio
            Vorrei esporre il problema che mi si è presentato oggi e magari avere il parere di qualcuno più esperto di me. Possiedo un decespugliatore Zenoah-Komatsu(mi pare si scriva così) mod. G22L dal lontano 1996 sempre mautenzionato. L'utilizzo è come tagliabordi ma anche pulizia di un 50 metri di fossato 3-4 volte all'anno. In questo arco di tempo ho avuto qualche problemino al sistema di avviamento e alle molle della frizione. Problemi risolti sempre in modo empirico ma funzionale. Bene, oggi mi ha piantato in asso: Motore fuorigiri e testina ferma. Quindi penso che frizione o coppia conica siano KO. Ora chiedo: Lo sistemo magari cercandomi i ricambi o è meglio che mi tenga il motore che va benissimo e mi procuro una nuova macchina, magari un pò più grossa? E quale può essere un marchio simile per qualità a quello che possiedo ora? Tutti i consigli sono bene accetti. Grazie
            Smontata l'asta dal gruppo motore e tolto il gruppo della coppia conica. Allora: Coppia conica ben piena di grasso e funzionante.
            Frizione senza una molla(già lo sapevo) e asta di trasmissione, sempre lato frizione, con la zigrinatura di accoppiamento 'spianata'. Ho provato a montare il blocco frizione sull'asta dal lato coppia conica e l'accoppiamento risulta 'solido' e senza giochi. A quanto pare credo di poterne venir fuori con poco: Non penso che per un paio di molle ed un asta(credo cromata) zigrinata alle due estremità ci vogliano cifre folli....

            Commenta


            • #96
              Pensavo di venirne fuori con poco: Mi sbagliavo! A quanto pare oltra all'asta, del valore di un paio di decine di euro, mi consigliano di cambiare pure la campana della frizione. E con questa il conto si avvicina pericolosamente ai 200 euro. Meglio cominci a guardare con attenzione al mondo del nuovo....

              Commenta


              • #97
                Ah però... che prezzi! Beh, nel caso puoi chiedere per l'acquisto nella sezione apposita. Comunque non buttare il motore, semmai lo metti in vendita sui soliti siti e qualche decina euro magari la recuperi se trovi chi ha un dece simile col motore da cambiare.

                Commenta


                • #98
                  Originalmente inviato da fendtfan Visualizza messaggio
                  Pensavo di venirne fuori con poco: Mi sbagliavo! A quanto pare oltra all'asta, del valore di un paio di decine di euro, mi consigliano di cambiare pure la campana della frizione. E con questa il conto si avvicina pericolosamente ai 200 euro. Meglio cominci a guardare con attenzione al mondo del nuovo....
                  Il consiglio e giusto si cambiano entrambi, ma ti conviene una spesa simile??? ciao

                  Commenta


                  • #99
                    Originalmente inviato da Belluno Visualizza messaggio
                    Ah però... che prezzi! Beh, nel caso puoi chiedere per l'acquisto nella sezione apposita. Comunque non buttare il motore, semmai lo metti in vendita sui soliti siti e qualche decina euro magari la recuperi se trovi chi ha un dece simile col motore da cambiare.
                    Il motore, con l'acquisto di un ACTIVE, mi viene valutato 30-40 euro. Sto ancora cercando di capire che macchine sono dato che non le avevo mai sentite nominare. Cercando cercando mi sono imbattuto anche su BLUE BIRD che almeno per motorizzazioni non mi sembrano male e hanno prezzi interessanti. I marchi più blasonati, invece, li lascierei ai professionisti: Penso che per una ventina di ore di lavoro annue a me può bastare meno...

                    Commenta


                    • Originalmente inviato da fendtfan Visualizza messaggio
                      Il motore, con l'acquisto di un ACTIVE, mi viene valutato 30-40 euro. Sto ancora cercando di capire che macchine sono dato che non le avevo mai sentite nominare. Cercando cercando mi sono imbattuto anche su BLUE BIRD che almeno per motorizzazioni non mi sembrano male e hanno prezzi interessanti. I marchi più blasonati, invece, li lascierei ai professionisti: Penso che per una ventina di ore di lavoro annue a me può bastare meno...
                      Saranno le "solite" marche cinesi!
                      ilcorsaro

                      Commenta


                      • Active è italiana e fa anche prodotti interessanti... ma sarebbe meglio parlarne nell'altro topic per gli acquisti.

                        Commenta


                        • Sapete per quale motivo il mio decespugliatore mitsubishi tl52 ha cominciato a fermarsi perché la candela fa carboncino?
                          io uso sempre la stessa miscela con la stessa quantità di olio , in 15 anni di lavoro non era quasi mai successo

                          Commenta


                          • Controllato il filtro e la carburazione?
                            [LEFT] [/LEFT]

                            Commenta


                            • Il filtro è pulito, però ho dovuto regolare quella vite con la molla che regola il carburatore perché quando accelleravo tendeva a morire
                              Adesso funziona bene, pensi che l'abbia regolata male?

                              Commenta


                              • Se adesso funziona bene... l'hai regolata bene.
                                [LEFT] [/LEFT]

                                Commenta


                                • Non ho scintilla sulla candela

                                  Buonasera,
                                  ho un problema con un decespugliatore, non arriva tensione alla candela, non ho scintilla, come posso fare per capire se è la bobina da sostituire? Anche se penso sia quella dato che non c'è altro, interruttore di stop e fili Ok. La bobina è una CDI pick-up.
                                  Grazie

                                  Commenta


                                  • Non esiste un metodo di diagnosi.
                                    Se non funziona va cambiata.
                                    C

                                    Commenta


                                    • Decespugliatore McCulloch Elite 3500

                                      Ho un decespugliatore McCulloch Elite 3500 abbastanza vecchio,
                                      fino a pochi giorni fa perfettamente funzionante.

                                      Adesso ha smesso di funzionare, praticamente quando accelero si spegne.
                                      Parte al primo colpo, mantiene benissimo il minimo,
                                      però quando do gas borbotta e si spegne.

                                      Gli interventi che ho fatto finora sono i seguenti:
                                      - smontato e ripulito la marmitta;
                                      - smontato e ripulito a fino il carburatore (Walbro, senza viti di regolazione H,L solo vite del minimo);
                                      - verificata la trasmissione asta e coppia conica (ingrassata bene);
                                      - sostituzione della candela;

                                      L'unica cosa che mi rimane e di sostituire la bobina...
                                      Potrebbe essere questo il problema. Qualcuno mi sa dare una mano?
                                      Grazie

                                      Commenta


                                      • Succedeva la stessa cosa su un mio vecchio decespugliatore
                                        Ho risolto pulendo il disco quello che in pratica gira nella bobina e pulendo la bobina.
                                        lo sporco che si era accumulato impediva il corretto funzionamento della bobina.
                                        Io non sono un esperto, riferisco solo un fatto che mi e successo.

                                        Commenta


                                        • A me sembra più un problema di pescaggio o al limite di carburazione. Sistemato correttamente il carburatore e il leveraggio dell'aria?

                                          Commenta


                                          • Originalmente inviato da SalREK Visualizza messaggio
                                            Ho un decespugliatore McCulloch Elite 3500 abbastanza vecchio,
                                            fino a pochi giorni fa perfettamente funzionante.

                                            Adesso ha smesso di funzionare, praticamente quando accelero si spegne.
                                            Parte al primo colpo, mantiene benissimo il minimo,
                                            però quando do gas borbotta e si spegne.

                                            Gli interventi che ho fatto finora sono i seguenti:
                                            - smontato e ripulito la marmitta;
                                            - smontato e ripulito a fino il carburatore (Walbro, senza viti di regolazione H,L solo vite del minimo);
                                            - verificata la trasmissione asta e coppia conica (ingrassata bene);
                                            - sostituzione della candela;

                                            L'unica cosa che mi rimane e di sostituire la bobina...
                                            Potrebbe essere questo il problema. Qualcuno mi sa dare una mano?
                                            Grazie
                                            Controlla il filtrino nel serbatoio che non sia intasato, poi se tutto a posto credo siano le membrane del carburatore indurite. saluti

                                            Commenta


                                            • Ciao, ho bisogno di qualche consiglio per un decespugliatore castor power 55 che avrà almeno 10 anni. Si è rotta la gabbia a rulli del piede di biella e quindi si è rotto pistone e cilindro. Dovrei ricomprare tutto il gruppo termico, cilindro, pistone, guarnizioni e anche la nuova gabbia a rulli.. Mi sapreste aiutare, visto che non li trovo? Su ebay ho trovato questo, ma non so se è compatibile.. Grazie in anticipo.

                                              Commenta


                                              • Originalmente inviato da Diego 93 Visualizza messaggio
                                                Ciao, ho bisogno di qualche consiglio per un decespugliatore castor power 55 che avrà almeno 10 anni. Si è rotta la gabbia a rulli del piede di biella e quindi si è rotto pistone e cilindro. Dovrei ricomprare tutto il gruppo termico, cilindro, pistone, guarnizioni e anche la nuova gabbia a rulli.. Mi sapreste aiutare, visto che non li trovo? Su ebay ho trovato questo, ma non so se è compatibile.. Grazie in anticipo.
                                                Hai fatto il conto se ti conviene ripararlo ho ricomprarlo?? credo ti convenga fare un preventivo. non credi??

                                                Commenta


                                                • Gli conviene di sicuro, visto che un efco od olemac Costa almeno 450€ contro 140€ in fai da te. Io sto per fare altrettanto con il mio 740 dopo anni di onorato servizio , visto che ormai la cromatura interna del cilindro è andata via e la sola sostituzione del pistone è valsa a poco.

                                                  Commenta


                                                  • Cordino di avvio motore decespugliatore

                                                    Buonasera e grazie per i minuti dedicati. ( sono alle prime armi ) Ormai sono disperato e chiedo aiuto. Dopo mesi di sacrifici ho acquistato un motore nuovo, decespugliatore da 28 cc a 2 tempi, marca sovereign. Ieri è stato messo in moto con miscelazione al 2% e provata carburazione per qualche minuto. Il motore non é ancora carburato ma il problema è un altro. Stamani messo in moto e funzionante ma dopo qualche spegnimento dovuto a carburazione la cordicella di avvio risulta, adesso, un po' dura è un pò come dire a scatti. Se levo la candela l'avvio è fluidissimo. Ma cosa è successo in un paio di minuti una catastrofe... Vi prego aiuto imminente
                                                    Grazie

                                                    Commenta


                                                    • Girando libero,il motore senza candela,vuol dire che non è grippato.
                                                      Con la candela,ad ogni giro c'è la compressione del motore che crea durezza.
                                                      Con il motore in rodaggio è il caso di mettere maggiore olio nella benzina.
                                                      Per un motore nuovo non è normale che sia scarburato.

                                                      Commenta


                                                      • Grazie sei gentile ad aiutarmi. Puoi gentilmente dirmi in che percentuale sotto rodaggio? Puoi darmi aiuto anche a questo dubbio? Motore le ricordo nuovo, ho notato che premendo l'ampolla trasparente per fare arrivare la benzina......non arriva più!!!! Mi aiuti per favore.
                                                        Grazie

                                                        Commenta


                                                        • Puoi portare il quantitativo d'olio ad un 3 % per un qualche tempo.
                                                          Motore nuovo dovrebbe essere in garanzia !!!
                                                          Con la pompetta manuale che non ti funziona è successo che il circuito del carburante si è aperto in qualche punto.

                                                          Commenta


                                                          • Può dirmi che significa? I circuiti del carburante si é aperto in qualche punto? Spaccato un tubicino?

                                                            Commenta


                                                            • Partendo dal serbatoio,all'interno c'è un tubicino con il filtro,il tubo arriva al carburatore dove la membrana che funziona da pompetta aspira il carburante,poi passa per lo spillo conico ed esce dal carburatore con un tubo che va alla pompetta manuale,poi torna nel serbatoio.
                                                              Se si verifica una rottura in un punto di questo tragitto,la pompetta manuale aspira aria.
                                                              Se non si è staccato qualche tubo,può essere rotta la seconda membrana,che è sotto un coperchio con quattro viti. o è rovinato il filtro nel serbatoio.

                                                              Commenta

                                                              Caricamento...
                                                              X