MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Motoseghe: Professionali da bosco (1)

Collapse
Questo argomento è stato chiuso.
X
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • #31
    secondo me la motosega universale è una buona 60 cc di cilindrata e una barrache va dai 45 ai 60 anche se 60 iniziano a farsi sentire.. personalmente sulla mia 361 monto una barra da 45 cm secondo voi è sottodimensionata?
    [COLOR=darkorange]STIHL THE BEST [/COLOR]

    Commenta


    • #32
      Anch'io sto aspettando con ansia risposte al quesito di sam85; sto valutando la possibilità di acquistare una zenoah komatsu 621 e sarei indeciso, appunto, tra la barra da 50 o 60 tenendo conto che ho già la 2500 da potatura e una 310 con barra da 40 sempre zenoah komatsu.

      Grazie e

      Ciao!

      xluca90
      ritengo che anche da 50 non sarebbe male

      Ciao!
      [font=System][size=4][color=royalblue]Ciao...Ciao![/color][/size][/font]
      [font=System][size=4][color=#4169e1]Luigi[/color][/size][/font]

      Commenta


      • #33
        qualcuno ha la nuova husky 575 mi hanno detto che è una bomba!
        S-Riki

        Commenta


        • #34
          Originalmente inviato da s_riki
          qualcuno ha la nuova husky 575 mi hanno detto che è una bomba!
          Infatti lo è... la 575 monta il nuovissimo motore x-torq che ha una coppia impressionante già ad un basso regime di giri.
          Provare x credere!!!
          WHY STAY ORDINARY

          Commenta


          • #35
            la barra "universale" migliore è 45, anche perché 45+45 fa 90!!!!
            [COLOR=darkorange][/COLOR]

            Commenta


            • #36
              Ieri abbiamo fatto delle dimostrazioni, e con una 2186 abbiamo utilizzato una barra da 70 cm. Abbiamo affettato un tronco da 65-70 cm di diametro come se fosse burro e la gente ne è restata impressionata...
              WHY STAY ORDINARY

              Commenta


              • #37
                Salve a tutti, ho letto alcuni post dove si afferma che la stihl è migliore della husqvarna, troppa plastica, bla bla bla. Attenzione, dipende sempre da l tipo di macchina che si intende comprare. Ho visto che è stata accennata la 254XP, bè questa anche se non prodotta più, se non in determinati paesi dell'est è stata un vero mulo. La stihl ha è più sobria meno rumorosa, la husqvarna ha sempre un motore più brillante, meglio costruito, di migliore qualità, in trattamenti termici e cromature, è più essenziale e più facile da aggiustare. Ha il serbatoio più delicato, questo è vero, ma basta fare un minimo di attenzione.

                buon taglio....

                Commenta


                • #38
                  risposta a MATD79
                  Quello che affermi è in parte vero, però bisogna fare alcune considerazioni.
                  la Sthil ha un motoro con pistone a due fasce mentre quello della husq. una, a parte l'ultimo modello la 575xp che ne ha due.
                  Questo fa la differenza nel senso che con due fasce il motore dura di più pero vi sono maggiori atriti e pertanto meno accelarazione, il motore a una fascia gira di più però si consuma prima.
                  L'ultimo modello della husq. la 575xp che ho acquistato è una bomba, fra l'altro il pistone è a due fasce come la Sthil, però è un motore speciale che ricupera parte dei gas di scarico, con contrappesi dell'albero ecc.
                  Infatti, come motosega è fantastica, forse l'unico difetto è il peso eccessivo, se la paragoniamo alla 460 sthil come peso siamo uguali, però la sthil è 76 cc e pertato sicuramente nel tempo dura di più, io le possiedo tutte e due e come girare siamo lì.
                  In buona sostanza anche in base alle esperienze che ho acquisito da grandi abbatitori privi di ogni simpatia per le marche mi hanno riferito che generalmente per le basse cilindrate preferiscono le husq. perchè hanno più accelerazione ma meno copia mentre le cilindrate oltre 70cc da abbatimento preferiscono le sthil perchè il motore non cede in quanto a più copia.

                  Commenta


                  • #39
                    Ciao!
                    Noi in squadra abbiamo tutte husq. 372xp wc.
                    Le vecchie ci sono state sostituite l'anno scorso ed hanno fatto 10 anni circa senza grossi problemi..
                    Con le nuove (forse grazie alla v power...!) non è andata molto bene: fuse 8 nel giro di 3 mesi circa..
                    Non ho mai provato sthill sul serio, ma devo dire che l'husq si difende molto bene!!!! ( a parte quell'inconveniente) solo su tagli al rovescio in effetti il motore tende a "piantarsi", ma altrimenti sono indistruttibili.
                    Chiedete pure al mio collega che ha visto partire la sua con la pianta in un volo di circa 30 mt(e non esagero!!!) giu per un dirupo!
                    Risultato: una passeggiata! Cambiato gli ammortizzatori e via!

                    Commenta


                    • #40
                      Originalmente inviato da eekk1071
                      Chiedete pure al mio collega che ha visto partire la sua con la pianta in un volo di circa 30 mt(e non esagero!!!) giu per un dirupo!
                      Risultato: una passeggiata! Cambiato gli ammortizzatori e via!
                      Ciao!!! Anch'io sono un grande sostenitore del gruppo svedese (solo che io sono dalla parte rossa, quindi Jonsered) e credo nella ottima qualità dei materiali usati per la costruzione delle macchine, ma mi sembra veramente difficile pensare l'uscita incolume della motosega dopo un volo del genere se il tronco si fosse capovolto sopra della macchina... secondo me con un gran colpo di fortuna, la macchina si è salvata perchè è atterrata sopra il tronco alleviando quindi il danno.
                      Comunque fortuna che non è successo niente, un saluto...
                      Samuele
                      WHY STAY ORDINARY

                      Commenta


                      • #41
                        Nuovo motosega

                        Ciao sto cercando di comprare un nuovo motosega..
                        Volevo sapere qual' e' il nome del modello della Husqvarna equiparabile allo Stihl ms 660?

                        Commenta


                        • #42
                          Originalmente inviato da scomed
                          Ciao sto cercando di comprare un nuovo motosega..
                          Volevo sapere qual' e' il nome del modello della Husqvarna equiparabile allo Stihl ms 660?
                          Ciao!!!
                          La versione Husqvarna che assomiglia di più alla Stihl MS660 è la 395XP...
                          A scusa, dimenticavo... visto che sei nuovo del forum, ti do il benvenuto e spero che il forum ti sia utile per risolvere qualche problema che magari potrai avere in futuro con il tuo prox acquisto...
                          Un saluto
                          Sam85
                          WHY STAY ORDINARY

                          Commenta


                          • #43
                            Ragazzi ho ancora bisogno di voi per la scelta del motosega...
                            Sto pensando a una ms 361 con il freno quick stop super, voi che dite?
                            Ci sono delle motoseghe husquarna con un sistema simile?
                            E' una cosa valida (vorrei lavorare nella maggiore sicurezza possibile) ?
                            Vi ringrazio per qualsiasi info che sarete in grado di fornirmi.

                            Commenta


                            • #44
                              ciao anch io quando ho preso la ms 361 ( quest autunno) volevo prenderla con il quick stopo super solo che c è un menata ogni volta che lasci l acceleratore quello interviene e poi lo devi sbloccare tirando ilfreno catena.. qll davanti all impugnatura per intenderci .. secondo me è un po d impiccio e rischi di rovinare il freno catena per usura .. io infatti l ho presa normale risparmiando qualche euro.. io ti consigglio la ms 361 .. ottima macchina!!!
                              [COLOR=darkorange]STIHL THE BEST [/COLOR]

                              Commenta


                              • #45
                                Originalmente inviato da luca90
                                ciao anch io quando ho preso la ms 361 ( quest autunno) volevo prenderla con il quick stopo super solo che c è un menata ogni volta che lasci l acceleratore quello interviene e poi lo devi sbloccare tirando ilfreno catena.. qll davanti all impugnatura per intenderci .. secondo me è un po d impiccio e rischi di rovinare il freno catena per usura .. io infatti l ho presa normale risparmiando qualche euro.. io ti consigglio la ms 361 .. ottima macchina!!!
                                Credo che ti stia sbagliando! Io ho acquistato la Stihl MS 361C con il QuickStop Super e ti posso dire che non funziona nel modo da te descritto, si disattiva e attiva il blocco catena semplicemente impugnando e rilasciando l'impugnatura posteriore!
                                Non c'è nemmeno usura del freno catena, poichè il sistema viene sollecitato solamente nei casi di necessità, difficilmente in condizioni normali si rilascia l'impugnatura posteriore quando la catena è al massimo dei giri (comunque il QuickStop Super la bloccherebbe istantaneamente), ma, come buona norma insegna, si aspetta che si fermi naturalmente. Addirittura ad un mio amico boscaiolo, dopo 5 anni di utilizzo intenso della motosega (ormai è quasi da buttare) il QuickStop Super funziona ancora perfettamente!
                                Io consiglierei a Scomed di prendere la motosega dotata di questo dispositivo, costa appena 20euro di più del modello ordinario e comporta solamente 100grammi di peso in più! Quando l'ho acquistata il venditore mi aveva avvertito che poteva affaticare la mano destra perchè il comando di sblocco freno e grilletto sull'impugnatura opponeva più resistenza rispetto al modello base, ma posso dire, dopo un bel pò di taniche di miscela consumate con la mia 361C, che non ho mai percepito alcun fastidio.
                                Per quanto mi riguarda è un "accessorio" (per la sicurezza) da prendere ad occhi chiusi!
                                Attached Files
                                Ultima modifica di Argon70; 02/09/2006, 01:38.

                                Commenta


                                • #46
                                  Scusa se ti scrivo solo ora, ma mi sono appena iscritto ed ho appena letto la tua idea. Sono d'accordo con te, io sono un fanatico di motoseghe per professione e per passione le domeniche invernali le passo nel bosco a consumare quintali di miscela. Per provare le prestazioni pure della macchina sono arrivato a misurare i giri a vuoto e a barra piena con le varie misure di barra disponibili, confrontando le mie motoseghe con quelle di moltissimi amici con contagiri alla mano a barra immersa completamente nel legno. Ci sono delle sorprese eclatanti (tanti si fanno solo ubriaccare dalla marca sotto il profilo prestazioni). Moltissime sono le differenze sotto il profilo manegevolezza, peso, robustezza, tenuta carburazioni a motori strapazzati da due - tre ore ed infine l'affidabilità complessiva. Ci tenevo a dire che sono d'accordo con te ma credo di essere andato oltre (forse proprio perchè fanatico, non credo che nessuno si inventi di fare altrettanto quelo che faccio io ......). Se ci fosse qualcuno disposto a fare una rivista specializzata tipo quella delle moto, con prove, prove comparative ecc..... io ed un mio amico meccanico superapassionato di professione del settore siamo disposti a metterci del nostro. Ciao e buoni abbattimenti e sbiellaggi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
                                  GAAAASSSSSSSSSSSSSS

                                  Commenta


                                  • #47
                                    Ciao a tutti.
                                    Vorrei prendere una motosega da utilizzare principalmente per distagliare, potare rami anche grossi, eventualmente abbattere alberi piccoli.
                                    Voglio stare su una professionale, tendenzialmente con impugnatura tradizionale (non quelle da potatura, ma se le conoscete, consigliatemele pure) e avere una vaga idea dei prezzi.
                                    Non mi interessa particolarmente una marca particolare; ho visto una Komatsu (mi pare la 3800) se non sbaglio a 380 Euro, niente Sthil perchè la entry level fra le pro è la 260 e siamo già grossi, pesanti e CARI. Qualcuno mi sa dire qualcosa sull'argomento?
                                    grazie

                                    Commenta


                                    • #48
                                      Secondo me potresti stare anche su una semipro, tanto per il lavoro che devi fare la categoria che ti ho indicato andrebbe più che bene.
                                      Esempio: Jonsered CS-2141/2145/2150 Turbo, Echo CS-3700/4200ES
                                      Le macchine che ti ho citato vanno benissimo e hanno anche prezzi abordabili, fai conto dai 300 ai 400 €uro te la cavi benone... Ciao!!!
                                      WHY STAY ORDINARY

                                      Commenta


                                      • #49
                                        Originalmente inviato da andrea b Visualizza messaggio
                                        niente Sthil perchè la entry level fra le pro è la 260 e siamo già grossi, pesanti e CARI
                                        Sul fattore prezzo posso concordare benissimo con te che ci sono altre marche altrettanto valide a prezzi sia leggermente che decisamente inferiori a Stihl...
                                        Se però vuoi una professionale e già dici che la 260 è troppo grossa e pesante, faresti bene, come detto da Sam85 a valutare delle semipro delle varie marche che, per il lavoro che intendi fare bastano e avanzano...
                                        Senza nessun ordine ecco l'elenco di alcune marche tra le più "blasonate"

                                        Stihl
                                        Jonsered
                                        Husqwarna
                                        Shindaiwa
                                        Zenoah-Komatsu
                                        Oleo-Mac/Efco
                                        Echo

                                        Fati un po' di giri o dai un'occhiata ai vari siti delle marche in maniera tale da individuare dei modelli simili su cui fare un confronto di prezzo...
                                        ciao
                                        ACTROS
                                        "CB COMINO"

                                        Commenta


                                        • #50
                                          Per potare, sramare e abbattere alberi piccoli io invece preferirei proprio quelle con impugnatura non tradizionale e barra da 30-35 cm. Sono motoseghe leggere ed equilibrate che si possono azionare con una mano perchè, nell'operazione di sramatura e potatura, avere una mano libera per districare le ramaglie o cercare un punto di ancoraggio è importante e comodo (anche se un po' pericoloso).
                                          Per rimanere nelle Zenoah Komatsu io prenderei la G3200 (io possiedo il modello analogo precedente la G310) ed ho provato con sensazioni positive la Echo CS320T; suggerisco, sempre della Echo, anche la CS350T.
                                          Poi, cosa molto importante, bisogna vedere nella tua zona che rivenditori ci sono, sai per l' eventuale assistenza.
                                          [font=System][size=4][color=royalblue]Ciao...Ciao![/color][/size][/font]
                                          [font=System][size=4][color=#4169e1]Luigi[/color][/size][/font]

                                          Commenta


                                          • #51
                                            Cio della stihl come più economica della gamma pro c'è la ms240 che costa circa 90 euro in meno della 260, ed è una buonissima macchina molto affidabile.
                                            ciao

                                            Commenta


                                            • #52
                                              Intanto grazie a tutti per le risposte: sono ancora molto indeciso e in alto mare, ma qualche parere è sempre ben accetto.
                                              Cercavo una pro per questioni di affidabilità, robustezza e quant'altro, anche se in effetti per il poco lavoro che dovrei farle fare basterebbe anche una ciofeca qualunque: non la prendo per principio, sono convinto che chi più spende, meno spende, ovviamente con criterio.
                                              Fra le specialistiche da potatura mi hanno proposto se non sbaglio una echo da 35 cc di cilindrata, forse quella che scrive TCE, dicendomi che è una semipro ed è la più grossa e potente sul mercato, adatta quindi proprio a questo tipo di lavori, ma non conosco ne ho mai usato una macchina del genere: non vorrei trovarmi con qualcosa di troppo specialistico e quindi poco utile praticamente.
                                              TCE, sai per caso quanto può costare quel tipo di macchina, anche indicativamente?
                                              Penso che proverò a girare la domanda anche sull'argomento delle motoseghe da potatura, a vedere cosa mi dicono (o mi dite).
                                              Ciao e grazie

                                              Commenta


                                              • #53
                                                ciao andrea... la echo che ti hanno proposto è da potatura mi sembra d aver capito.. se ti puo interessare anche la stihl fa una motosega da potatura con 35 cc è la ms 200t è una macchina robusta adatta a varie cose dalla potatura a medi abbattimenti di quasta macchina ce ne sono due moelli che differiscono per l impugnatura ovvero la ms 200t ha l impugnatura da potatura quellasopra per intenderci e la ms 200 invece ha l impugnatura tradizionale ..il motore è il medesimo. forse l unica pecca il costo ma è veramente un otiima machina. ci conviene pero spostarci nella sezione motoseghe da potatura
                                                [COLOR=darkorange]STIHL THE BEST [/COLOR]

                                                Commenta


                                                • #54
                                                  La Echo Cs-350Tes (quella da 35cc) è una pro 100% e anche questa è disponibile nella variante a impugnatura tradizionale (Cs-350Wes).

                                                  Costa indicativamente sui 330-340 €uro...

                                                  Ciao!!!
                                                  WHY STAY ORDINARY

                                                  Commenta


                                                  • #55
                                                    Io penso che se si deve fare un poco di tutto con una motosega, convenga prenderne una con l'impugnatura tradizionale, perche nella totalità dei lavori, risulta più comoda. Per le potature, si faticherà un pò di più, ma si può fare lo stesso senza grossi problemi. Per il resto, ossia per tutti i lavori da terra (riduzione di rami già tagliati, piccoli abbattimenti) l'uso della motosega tradizionale comporta meno rischi e meno fatica.

                                                    Commenta


                                                    • #56
                                                      Echo 440

                                                      Ciao,
                                                      sto cercando una motosega per sostituire una vecchia Alpina 45 ormai a fine carriera: funziona ancora ma si intasano facilmente il filtro aria ed il passaggio per l'olio sulla barra.
                                                      Ho visto alcuni modelli Husqvarna: sembrano aver un buon rapporto prestazioni/prezzo.
                                                      Un fornitore di fiducia mi ha proposto la Echo 440.
                                                      Qualcuno la conosce ? E' abbastanza solida ? (sembra tutta di plastica sottile..)Devo abbattere e sezionare alberi di media grandezza, pioppo, platano, acacia.

                                                      A presto

                                                      Commenta


                                                      • #57
                                                        salve ste06,

                                                        stai cercando una proffessionale o una non-proffessionale???

                                                        quanto ci devi lavorare???
                                                        [B]357[I][COLOR=slategray]XP[/COLOR][/I][/B]

                                                        Commenta


                                                        • #58
                                                          ciao,

                                                          ci lavoro nei fine settimana. Ho dei lunghi tratti alberati lungo i fossati: ci sono alberi anche di 30-40 anni. Ogni anno ci ricavo legna per tutto l'inverno successivo. Mi capita anche di tagliare dei vecchi gelsi morti con diametri di oltre 80 cm.; con l'Alpina era un'impresa!
                                                          Forse mi basta una semiprofessionale, basta aver pazienza. Quando l'Alpina arrancava la smontavo completamente, risitemavo le parti usurate e per qualche mese non dava problemi. Però ci perdevo molto tempo.

                                                          A presto.

                                                          Commenta


                                                          • #59
                                                            io ti consiglierei la husqvarna 359 oppure la husqvarna 365, tutte due semi-proffessionali,se hai tanti gelsi con diametro oltre 80cm,prendi la 365 con barra da 20" e buon lavoro!!!
                                                            [B]357[I][COLOR=slategray]XP[/COLOR][/I][/B]

                                                            Commenta


                                                            • #60
                                                              La 359 e la 365 sono due macchine di impostazione professionale, non a livello di 346xp, 357xp e 372xp, ma hanno pur sempre il blocco motore in lega di magnesio e altri particolari che non hanno una semiprofessionale. Semiprofessionale puoi definire la 340, 345 e 350... Ciao!!!
                                                              WHY STAY ORDINARY

                                                              Commenta

                                                              Caricamento...
                                                              X