MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

autogru italiane

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • gru italiane

    Originalmente inviato da puddu56 Visualizza messaggio
    Tutto quello che affermi posso confermarlo, erano autogrù meccanicamente molto semplici che però garantivano tanti lavori pensa che a cominciare dalla fine degli anni 60 la Ormig ne ha prodotto tantissime e orgogliosamente lavorano ancora oggi.Certamente viste adesso non sono il massimo a livello tecnologico comunque vale la pena di provarle per capire come in pochi anni abbiamo avuto un grande sviluppo sopratutto con l'avvento dell'elettronica applicata alle nuove autogrù.Per concludere molto simpatico era il modo di usare il volante unico che veniva spostato o per lavorare oppure per muoversi da un cantiere all'altro. http://img214.imageshack.us/my.php?i...frage18va1.jpg
    apparte il volante che si spostava era bello anche la posizzione delle leve ora siamo abbituati ad avere le due manopole mentre prima avevi la leva del brandeggio praticamente a metà cabina la leva del vericello sotto al sedile e quella di rotazione dall'altra parte... comunque devo ancora trovare una macchina moderna dove si riesca a camminare con il peso come la ormig... mi ricordo che camminavo con una capriata in coppia con una rigo 35 si arrivava sul posto e si tirava su... poi il bello era quando ti dicevano domani mattina devi andare a bolzano.... da treviso...... erano bei tempi comunque!!!!!
    Ultima modifica di Motivo: errore ortografico

    Commenta


    • Questa ragazzi è davvero bella,navigando mi sono imbattuto in un sito import-export rumeno e sono stato attratto da una bufala clamorosa infatti viene spacciata una autogrù pick.carry con il suggestivo marchio Airport Ormig??? che non esiste e questo ve lo posso garantire.Secondo voi di che modello si tratta, perchè è abbastanza simile alla 45 tm Ormig. http://img529.imageshack.us/my.php?image=p01623fi0.jpg

      Commenta


      • Trovata in un porto italiano e possibilmente ancora in piena attività , qualcuno di voi riesce a capire di che autogrù si tratta??? Potrebbe anche non essere italiana ma non riesco proprio a darle un nome. http://img406.imageshack.us/my.php?i...0con20ghv6.jpg
        Ultima modifica di

        Commenta


        • per la gioia di Puddu o comunque di chi ama ancora le autogru italiane....

          Commenta


          • la stessa gru, purtroppo le foto sono venuto un po' così così questa volta......

            Commenta


            • salve a tutti sono un nuovo utente,vi seguo da un paio di giorni e vi ho trovato facendo una ricerca su una autogru che sto imparando ad usare: una corradini 830TI. Una macchina un po avanti con gli anni ma tutto sommato funziona bene, però ho un problema non avendo il libretto d'uso non ho la possibilità di consultare la tabella in quanto quella presente nello sportello è un po rovinata, sapete dirmi come trovarla? visto che sulla corradini su internet non c'è nulla
              grazie Alessio

              Commenta


              • Una autogrù italiana??? di difficile collocazione, se per caso qualche esperto del forum riesce a capire di che marca e modello si tratta le sarò eternamente grato. http://img152.imageshack.us/my.php?i...carmarewl7.jpg

                Commenta


                • corradini o cristanini vediamo se son fortunato

                  Commenta


                  • Originalmente inviato da VolvoFH12 Visualizza messaggio
                    salve a tutti sono un nuovo utente,vi seguo da un paio di giorni e vi ho trovato facendo una ricerca su una autogru che sto imparando ad usare: una corradini 830TI. Una macchina un po avanti con gli anni ma tutto sommato funziona bene, però ho un problema non avendo il libretto d'uso non ho la possibilità di consultare la tabella in quanto quella presente nello sportello è un po rovinata, sapete dirmi come trovarla? visto che sulla corradini su internet non c'è nulla
                    grazie Alessio
                    io ho avuto delle corradini ma non la 830 prova a contattare la ditta
                    Corradini S.P.A.
                    Via Mario e Renzo Ferrari 130-132
                    Pontenure Piacenza
                    0523 519241
                    ing. Pavesi

                    Commenta


                    • grazie mille a.m.v.1977 proverò a contattare questo ing. Pavesi

                      Commenta


                      • Tabella portate

                        Originalmente inviato da VolvoFH12 Visualizza messaggio
                        salve a tutti sono un nuovo utente,vi seguo da un paio di giorni e vi ho trovato facendo una ricerca su una autogru che sto imparando ad usare: una corradini 830TI. Una macchina un po avanti con gli anni ma tutto sommato funziona bene, però ho un problema non avendo il libretto d'uso non ho la possibilità di consultare la tabella in quanto quella presente nello sportello è un po rovinata, sapete dirmi come trovarla? visto che sulla corradini su internet non c'è nulla
                        grazie Alessio
                        Caro volvo fh 12,approfitto del tuo post per farti notare che se non hai il libretto uso e la tabella di portata e' rovinata,come fai a usare la macchina??Non voglio fare del sarcasmo,perdonami,ma 1°avrai sicuramente dei problemi in fase di collaudo ISPELS 2°mi auguro che tu non vada a "caso"quando tiri.Comunque se riesco a trovare qualcosa tra i miei contatti ti faro' sapere subito.Ciao e okkio!

                        Commenta


                        • ciao alecattelan volevo inanzitutto rigraziarti per aver risposto al mio post, pero forse è il caso che mi spiego un po meglio altrimenti potrei apparire un po incoscente, il grafico in se delle portate è abbastanza chiaro e leggibile, ma al lato destro di esso e in basso ci sono delle avvertenze che in alcune righe non si leggono, ti sari comunque molto grato se riuscissi a trovare qualsiasi cosa di informativo su questa macchina in quanto ripeto non ho il libretto d'uso.Grazie Alessio

                          Commenta


                          • Caro Alessio, anche da parte mia un benvenuto nel forum per quanto riguarda il tuo problema oggi ho navigato nella rete in cerca di autogrù Corradini e purtroppo se ne trovano pochissime però in un caso ho trovato proprio la versione da 30 ton che penso sia quella che ti interessa.A questo punto ti conviene metterti in contatto con questa ditta e farti fotocopiare tutti i documenti che ti mancano o ti interessano. Questo è il sito http://camimpianti.com/index.php?id=32&l=1

                            Commenta


                            • Tabella portate

                              Originalmente inviato da VolvoFH12 Visualizza messaggio
                              ciao alecattelan volevo inanzitutto rigraziarti per aver risposto al mio post, pero forse è il caso che mi spiego un po meglio altrimenti potrei apparire un po incoscente, il grafico in se delle portate è abbastanza chiaro e leggibile, ma al lato destro di esso e in basso ci sono delle avvertenze che in alcune righe non si leggono, ti sari comunque molto grato se riuscissi a trovare qualsiasi cosa di informativo su questa macchina in quanto ripeto non ho il libretto d'uso.Grazie Alessio
                              Ciao Alessio,ti ho inviato via email la tabella portate della macchina in oggetto.Fammi sapere se e' sufficiente,saluti Alecattelan

                              Commenta


                              • Originalmente inviato da rb38 Visualizza messaggio
                                Qualche autogrù,naturalmente made in Italy che ho fotografato ieri tra Parma e Reggio E.
                                Iniziamo con una bella ORMIG 400 TGA:




                                Poi una BENDINI:




                                Infine una 3 assi...Marca??? Modello???

                                Buona giornata
                                scusate se riprendo il quesito, anche se avete gia risposto
                                volevo salutarvi ( mi sono appena registrato) e visto che ho lavorato
                                su questa macchina ( una simile) per un po' di tempo, vi posso dare qualche
                                particolare diretto.
                                Anche se sembra non e' una tre assi vera, i due assi posteriori
                                erano a perno centrale, se non ricordo male la sospensione
                                viene definita Cantilever.
                                Era una Bedoni della fine anni 70, portata 20 t. due sfili idraulici piu' uno meccanico
                                per un altezza massima di circa 22 metri dove portava una cinquantina
                                di quintali, anche se il modello da me' guidato aveva qualche modifica
                                come il montaggio di un secondo vericello nella parte bassa del braccio
                                proprio davanti ai due pistoni di sollevamento e quindi il secondo gancio
                                aveva fatto abbasare la portata massima a 35 quintali.
                                Era una macchina molto robusta, anche se lateralmente non brillava eccessivamente e le portate erano alquanto ridotte.
                                Naturalmente il volante unico, che dovevi spostare in continuazione
                                e le leve lunghe che ti obbligavano ad acrobazie per effettuare piu' manovre
                                insieme, il motore era in cabina di fianco alle gambe una gioia per l'estate
                                e per le orecchie.
                                Naturalmente mi sono divertito un mondo, su questa macchina
                                e rivederla nel forum mi ha fatto tornare indietro con gli anni
                                (anche se sono giovane ho 42 anni) , spero di non avere tediato nessuno
                                con i miei ricordi, ho risposto cosi di getto appena ho visto la foto.

                                Ora sto' scaricando le foto delle gru' Italiane, che ci sono nel forum
                                molto belle, vi ringrazio e a presto nel forum.
                                Ciao
                                Roberto

                                Commenta


                                • foto

                                  Ohiboo !!

                                  E' sparita la foto !
                                  Misteri dell'elettronica.
                                  A presto.

                                  Commenta


                                  • Autogrù militare ORMIG e M 180

                                    Per la (spero) gioia di tutti gli utenti, invio delle foto della nostra ORMIG e della mia piccola ma più che utile M 180 a lavoro in IRAK.

                                    Ciao a tutti.









                                    Thanks to ImageShack for Free Image Hosting

                                    Commenta


                                    • [quote=VALVOLA41;319187]Per la (spero) gioia di tutti gli utenti, invio delle foto della nostra ORMIG e della mia piccola ma più che utile M 180 a lavoro in IRAK.

                                      Ciao a tutti.




                                      Ciao Valvola 41 benvenuto nel forum ...ci fa molto piacere di vedere le foto di questa ormig con una tonalita' di colore diversa da quelle solite
                                      Qualsiasi foto e' ben accetta ..
                                      Giorgio - MMT STAFF

                                      Commenta


                                      • Richiesta informazioni

                                        Ciao ragazzi,una piccola richiesta d'informazione:nel lontano 1984 come inizio carriera sulle autogru' mi fecero usare una gru' tralicciata (sperando che sia il termine giusto) con motore autonomo dal nome di ITALGRU' montata su autocarro americano bene, qualcuno di voi sa darmi qualche notizia in più sul marchio ITALGRU' in quanto finito il corso non ho più avuto modo di vedere in giro questa macchina.
                                        Scusate il disturbo ma purtroppo gli anni corrono e la memoria gli corre dietro.

                                        Grazie della gentile collaborazione.

                                        Commenta


                                        • nuovo modello!

                                          Commenta


                                          • Secondo il mio modesto parere, dovrebbe trattarsi di una Trojsi da 40/50 ton ed è un modello fine anni 70??????

                                            Commenta


                                            • e vero e una troisj. ma da 17,tonn.

                                              Commenta


                                              • Originalmente inviato da krupp Visualizza messaggio
                                                e vero e una troisj. ma da 17,tonn.
                                                sono sicuro perche labbiamo avuta anni addietro

                                                Commenta


                                                • ok

                                                  Originalmente inviato da krupp Visualizza messaggio

                                                  sono sicuro perche labbiamo avuta anni addietro
                                                  Bravo Krupp e' proprio quella .L'ho fotografata in un cantiere vicino a Brescia.
                                                  P:S qualcuno sa' spiegarmi BENE come usare imagesack ?non ci riesco.Ciao belli

                                                  Commenta


                                                  • IO addiritura non riesco ancora a mandarviUNA foto ciao

                                                    Commenta


                                                    • Primi anni 50, il boom economico è ancora da arrivare non per questo l'industria italiana si tira indietro ed inizia a sfornare prodotti per alleviare la fatica dell'uomo come questa introvabile Ormig con portata da 1 ton . http://img514.imageshack.us/my.php?i...gine378jz3.jpg

                                                      Commenta


                                                      • ciao puddu ma sei fenomenale , con queste foto . ma da quale archivio li scovi. ciao

                                                        Commenta


                                                        • Caro Krupp, devo dirti che ho la fortuna di abitare a pochi km dalla sede ORMIG e visto la mia passione per questo marchio sono riuscito a farmi dare alcune foto del loro sterminato archivio per poi proporle in rete e renderle visibili a tutti voi come questa dello stesso periodo http://img176.imageshack.us/my.php?i...gine377gu8.jpg un autogrù da 80 quintali

                                                          Commenta


                                                          • Originalmente inviato da puddu56 Visualizza messaggio
                                                            Caro Krupp, devo dirti che ho la fortuna di abitare a pochi km dalla sede ORMIG e visto la mia passione per questo marchio sono riuscito a farmi dare alcune foto del loro sterminato archivio per poi proporle in rete e renderle visibili a tutti voi come questa dello stesso periodo http://img176.imageshack.us/my.php?i...gine377gu8.jpg un autogrù da 80 quintali
                                                            Ciao Giuseppe,sai che ho una 30FS ORMIG?
                                                            Sai di che si tratta?Sappi comunque che e' un prototipo,e ormai ha qualche annetto.Non ho foto purtroppo per il momento,ma appena riesco te le mando

                                                            Commenta


                                                            • Un altra "chicca" Ormig, siamo sul finire degli anni 50 e vediamo una autogrù da 5 ton alle prese con lo" spostamento macchine "che nel corso degli anni sarebbe diventato un cavallo di battaglia della produzione della ditta ovadese, da notare l'originale contrappeso che dava la possibilità di aumentare la portata e potersi spostare col carico. http://img181.imageshack.us/my.php?i...gine331gf0.jpg

                                                              Commenta

                                                              Annunci usato

                                                              Collapse

                                                              Caricamento...
                                                              X